Rusty, il cagnolino che viveva in rifugio da 419 giorni, ha cambiato vita

Questo meraviglioso cagnolino dopo più di un anno di rifugio è riuscito a trovare la felicità e una famiglia per sempre

La storia di questo cagnolino di nome Rusty è davvero meravigliosa. Lui non ha avuto un passato semplice, ma dopo molto tempo è riuscito a trovare la felicità. Viveva per strada, ma alcuni volontari lo hanno trovato e gli hanno dato una seconda possibilità.

Tutto è iniziato quando hanno recuperato Rusty per strada. Lui era molto magro e faticava molto a vivere da randagio. Ma i volontari non volevano lasciarlo solo e hanno deciso di accoglierlo in rifugio. Speravano che presto avrebbe trovato una famiglia.

Ma purtroppo non è stato semplice. Prima di trovare una casa, il povero cagnolino ha dovuto aspettare molto tempo tanto che si è aggiudicato il titolo di residente più anziano. Inizialmente aveva anche trovato una casa, ma non è andata bene.

Infatti gli adottanti lo hanno riportato in rifugio molto presto. Rusty non si abituava alla vita in casa perché aveva passato troppo tempo per strada. Ma quella famiglia non gli ha dato il tempo di abituarsi ad una nuova vita e lo hanno riportato indietro.

Sembrava che il cagnolino fosse destinato a vivere per sempre in rifugio. I giorni passavano e diventavano mesi e solo dopo 419 giorni lui è riuscito a trovare la persona giusta. Ha aspettato pazientemente, ma la felicità è arrivata anche per lui.

I volontari del rifugio si sono impegnati tanto per lui. Tutti lo riportavano indietro e hanno deciso di condividere un video dove raccontavano la sua storia. Un uomo dopo averlo visto si è completamente innamorato di lui ed ha deciso di andare a prenderlo.

rusty

Dopo così tanto tempo, finalmente il piccolo cagnolino ha trovato il vero amore. Adesso è felicissimo insieme al suo nuovo umano. Grazie a lui ha capito cosa vuol dire essere amato. Rusty è stato molto paziente, e alla fine, è stato ripagato completamente. Nulla poteva andare meglio di così per lui, ha avuto il lieto fine che meritava.

LEGGI ANCHE: Leonardo Di Caprio si tuffa nell’acqua ghiacciata per salvare i suoi cani

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati