Sage, un Labrador che si era perso in montagna, viene salvato dai pompieri (VIDEO)

Commovente salvataggio ad opera dei pompieri di Santa Cruz in California, che hanno ritrovato Sage, un Labrador cieco che era sparito da otto giorni

Quella che vi raccontiamo oggi è la storia di un commovente e toccante salvataggio: quello di un simpatico Labrador di nome Sage che si era perso nei boschi sulle montagne di Santa Cruz, in California, e che è stato ritrovato e messo al sicuro dai pompieri.

Il cane stava facendo una passeggiata con i suoi familiari umani, quando, improvvisamente, è sparito nel nulla. La sua famiglia, disperata, ha cercato Sage, che è pure cieco, in lungo e in largo, ma di lui sembrava non esserci più traccia.

Alla fine sono stati chiamati i pompieri in suo soccorso, che hanno iniziato subito a cercarlo, invano. Sono passati otto lunghi giorni ma nessuno si voleva dar per vinto: l’animale doveva assolutamente esser ritrovato.

Pompiere ritrova un Labrador perso nel bosco

A un certo punto un vigile del fuoco, Dan Estrada, ha trovato il povero quattro zampe. Lo ha raggiunto e messo in salvo. Sage si è subito rivelato molto socievole e simpatico, oltre che sollevato per esser stato ritrovato.

Il Labrador Sage, per fortuna in buone condizioni di salute nonostante i lunghi giorni passati nella foresta, è stato rifocillato ed ha potuto riabbracciare i suoi commossi e felici genitori umani. Era destinato a morte certa, se solamente non fossero giunti in tempo i soccorsi.

Sage è stato poi condotto in una Clinica Veterinaria, dove sono state controllate le sue condizioni di salute, incredibilmente buone nonostante lo shock subito.

Qui di seguito potrai vedere anche tu le immagini del commovente ed emozionante salvataggio, che, pubblicato su Youtube, ha riscosso un gran successo fra gli internauti amanti degli animali, che hanno speso parole di profonda ammirazione nei confronti dell’operato degli abili pompieri di Santa Cruz in California.

Quello dei pompieri protagonisti di questa vicenda e soprattutto di Dan Estrada, in effetti, è stato un gesto di grande umanità e sensibilità.

Azioni come queste ci dimostrano che al mondo esistono ancora tante persone sensibili che amano davvero gli animali e che ritengono che la loro vita vada sempre difesa e tutelata con ogni mezzo, in quanto importante come quella di un essere umano.

Siamo certi che questa emozionante storia a lieto fine ti abbia colpito. Se è così, LEGGI ANCHE: North Dakota: il salvataggio di un cagnolino bloccato su un blocco di ghiaccio nel bel mezzo di un fiume (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati