Sammy, la cagnolona rimasta sotto le macerie per sei giorni

Questa povera cagnolona è rimasta sotto le macerie per sei giorni, e la sua famiglia ormai pensava di averla persa per sempre

La storia di questa cagnolona di nome Sammy è davvero meravigliosa. Lei è rimasta intrappolata sotto le macerie per sei giorni interi. Ormai la sua famiglia aveva perso la speranza di riabbracciarla, e invece, fortunatamente era viva e aspettava solo di essere salvata.

Tutto è iniziato quando una brutta frana, ha spazzato via la casa della famiglia Fritts, che vive a Seattle. Alcuni di loro sono riusciti ad uscire dalle macerie, mentre altri, purtroppo sono rimasti intrappolati sotto le travi e i resti dell’abitazione.

James purtroppo, ha avuto bisogno dei Vigili del Fuoco per essere messo in salvo. Mentre sua moglie è uscita indenne. La coppia aveva anche due cani, e sfortunatamente, di loro non c’era alcuna traccia. Dopo qualche ora di ricerca, hanno trovato la piccola Lilli.

Purtroppo, la cagnolina è morta sul colpo ed ha attraversato il ponte arcobaleno. Mentre della sua sorellina Sammy, non c’era alcuna traccia. I Fritts ormai, stavano perdendo le speranze di rivederla e, con il cuore spezzato, continuavano a cercarla.

Ma della cagnolina non c’era nessuna traccia. Hanno passato giorni a cercarla, hanno provato a spostare le macerie, ma non riuscivano a trovarla. Ormai non ci speravano più. Poi dopo sei giorni, un vicino ha detto di aver sentito un lamento provenire da sotto le macerie.

James e sua moglie non riuscivano a crederci, forse la loro Sammy era ancora viva. Così, hanno chiamato immediatamente i Vigili del Fuoco spiegando dell’accaduto. I pompieri arrivati sul posto, sapevano che sarebbe stata dura.

Dovevano stare molto attenti poiché la zona era molto pericolosa. Ma con molta cura e pazienza, hanno iniziato a rimuovere più macerie possibili. I Vigili del Fuoco, però, sapevano che non c’era speranza per Sammy e stavano cercando solamente il suo corpo.

Con molta sorpresa però, ecco che dalle macerie hanno visto spuntare il musetto della cagnolona. Era proprio viva e neanche loro riuscivano a crederci. La casa era letteralmente crollata su di lei, eppure ce l’aveva fatta. Per loro era un vero miracolo!

Quando lo hanno comunicato alla famiglia Fritts, loro sono scoppiati a piangere di gioia, non vedevano l’ora di riabbracciare la loro cagnolona. “Non è stata schiacciata da nulla, né ferita. È semplicemente incredibile che sia ancora viva“, hanno detto i Vigili del Fuoco.

Sammy sembrava in ottima salute, nonostante tutto quello che aveva appena passato. La famiglia Fritts non poteva crederci. Dal momento in cui è uscita dalle macerie non hanno fatto altro che abbracciarla e baciarla. Purtroppo Lilli non c’è più e ora dovranno farsi forza a vicenda!

LEGGI ANCHE: Pippa, la cagnolina trovata in condizioni orribili, si è trasformata

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati