Sampson, il Golden Retriever addestrato a entrare in laboratorio per aiutare la sua padrona (VIDEO)

Il video di Sampson, il Golden Retriever che per essere d'aiuto alla sua padrona ricercatrice si è addestrato per poter entrare in un laboratorio scientifico

Con il video di oggi vi raccontiamo l’incredibile storia di Sampson, un Golden Retriever che ogni giorno si reca nel laboratorio scientifico insieme alla sua adorata padrona.

Lei si chiama Joey Ramp ed è un neuroscienziato. La sua vita è improvvisamente cambiata nel 2006, quando faceva l’addestratrice di cavalli.

Sampson, il Golden Retriever addestrato a entrare in laboratorio per aiutare la sua padrona (VIDEO)

A causa di un terribile incidente ha riportato dei danni permanenti che le hanno fatto prendere un’altra strada da quella già prevista.

Joey ha raccontato la sua esperienza e il suo rapporto con Sampson in un articolo su People, che li ha fatti conoscere al mondo intero.

Joey ha subito danni permanenti ai nervi sul lato sinistro del corpo. In più ha rotto 23 ossa e subito danni alla corteccia prefrontale. Questi danni non le hanno però impedito di cambiare vita.

Dopo aver adottato Sampson, un Golden Retriever che l’assiste in tutto e per tutto, Joey ha deciso di ritornare a scuola. Ha conseguito due lauree nel campo delle neuroscienze e adesso sta lavorando a un dottorato di ricerca.

Poiché i cani non sono ammessi nei laboratori di ricerca ha permesso a Sampson di frequentare uno speciale corso di addestramento. Al termine del quale il Golden Retriever ha potuto cominciare a recarsi in laboratorio con lei tutti i giorni.

“Non potrei assolutamente navigare tra accademici o un programma di neuroscienze senza la sua assistenza. C’è più attenzione sul cane che sul servizio che stanno fornendo, e stavano impedendo a un’intera popolazione di studenti di entrare nel lavoro di laboratorio e, in definitiva, nel campo STEM”, ha raccontato Joey.

Sampson, il Golden Retriever addestrato a entrare in laboratorio per aiutare la sua padrona (VIDEO)

Che si è impegnata nella progettazione di specifiche linee guida che consentono ai cani guida di entrare in laboratorio in modo sicuro. Sampson ha subito un duro addestramento durato 9 mesi (dopo averne frequentato uno di 18 per diventare cane guida), che ha portato a termine con il massimo dei voti.

Attualmente indossa i dispositivi di protezione individuale ogni giorno. Scarpe, occhiali e uno speciale cappotto protettivo. Il suo compito è fondamentale e lui sembra capirlo molto bene.

“È addestrato a entrare nelle docce di sicurezza, a non recuperare automaticamente oggetti da terra e ad aspettare pazientemente per ore sotto le panchine”, ha scritto Joey su Facebook.

Vi lasciamo alla visione del video che racconta meglio il lavoro del Golden Retriever Sampson e della sua padrona.

Ti è piaciuto questo contenuto? Allora leggi anche: L’allenamento in casa con un cucciolo di husky può essere un po’ stressante (VIDEO)

Articoli correlati