Home Storie di cani Scamp, il cucciolo di cane eletto come il “più brutto del mondo”...

Scamp, il cucciolo di cane eletto come il “più brutto del mondo” (VIDEO)

Il cucciolo di cane Scamp ha sbaragliato tutti gli altri concorrenti durante un concorso organizzato in California. Il video dell'insolito quattro zampe ha conquistato tanti utenti della rete.

Scamp the Tramp
In questo insolito video vi presentiamo Scamp, un cucciolo di cane che ha un primato davvero singolare: è stato eletto come ” il cane più brutto del mondo”, durante una gara organizzata in California, negli Stati Uniti.
Scamp, il cucciolo di cane eletto come il "più brutto del mondo" (VIDEO)
Le cose si erano fatte davvero brutte in tutti i sensi per Scamp un piccolo cagnolino americano che era destinato all’eutanasia. Ma il destino ha voluto per lui un finale molto diverso: nel 2019 è invece salito agli onori della cronaca per essere stato eletto come “il cane più brutto del mondo” in un noto concorso.
“Scamp the Tramp”, ovvero Scamp il vagabondo, e la sua mamma umana, Yvonne Montes, hanno vinto un premio di 1500 dollari, un grosso trofeo e un invito al noto programma “Today”.
Scamp ha sbaragliato altri 19 bruttissimi partecipanti al concorso, con lingue cadenti, zampe storte, occhi strabici e altri strani particolari fisici in una sfida “naso a naso” durante la gara annuale che viene organizzata dal 1988.
Scamp, il cucciolo di cane eletto come il "più brutto del mondo" (VIDEO)
La maggioranza dei concorrenti di questo originale concorso che si organizza ogni anno a Sonoma-Marin Fairgrounds, nel cuore della California, sono ex cani abbandonati o salvati da canili dove sarebbero stati sacrificati.
Cindy Gentry, organizzatrice della gara “Cane più brutto del mondo”, ha spiegato che l’obbiettivo dell’evento è creare coscienza sulla necessità dei cani e dei gatti abbandonati. L’attuale vincitore è un esempio di questa categoria.
Si perché “Scamp the Tramp” era destinato ad essere sacrificato. Fu adottato in un rifugio sette anni fa, a un’ora dall’essere sacrificato.
Attualmente Scamp The Tramp lavora come cane di Pet Therapy: fa compagnia ai residenti di una casa di riposo e a bambini di prima elementare che stanno imparando a leggere.
Per Yvonne, la forte personalità e la strampalata apparenza del suo cane sono state fondamentali per la vittoria. Scamp aveva partecipato altre volte senza riuscire a vincere.

Ti è piaciuta questa simpatica storia? LEGGI ANCHE: Il cucciolo di Boxer non trova il coraggio di scendere dal divano