Sicilia: cinque cuccioli lanciati da un auto in corsa vengono salvati dai Carabinieri (VIDEO)

I Carabinieri hanno trovato per strada uno scatolone contenente cinque cuccioli di cane e non hanno esitato a trarli in salvo

Arriva dalla Sicilia l’ennesimo episodio di maltrattamento di animali innocenti ed indifesi, per fortuna terminato a lieto fine grazie al rapido intervento dei Carabinieri.

Probabilmente lo scatolone contenenti cinque poveri cuccioli di pochi giorni era stato lanciato dal finestrino di un’auto in corsa. I cinque trovatelli sarebbero sicuramente morti senza il pronto intervento dei militari, che se li sono trovati davanti mentre di buon’ora, percorrevano la strada dove è avvenuto l’abbandono.

Due di loro erano immobili in mezzo alla strada. Poco lontano si trovava lo scatolone contente gli altri tre. Se i Carabinieri non fossero prontamente intervenuti di certo avrebbero fatto tutti una brutta fine.

Militari con cagnolini salvati

La pattuglia, alle cinque di mattina passava di là e il destino ha voluto che le strade dei cuccioli si incontrassero con quella dei militari.

La commovente storia è stata resa nota dalla stessa pagina web dell’Arma Benemerita attraverso un post dove è stato specificato che i due Carabinieri non hanno esitato nemmeno un secondo nel raccogliere gli sfortunati animali a a portarli in caserma.

prime cure a un cucciolo salvato

Lì, finalmente al sicuro, i cagnolini hanno ricevuto le prime cure e i primi soccorsi. Il gesto di questi due militari è stato molto apprezzato non solo dal personale del rifugio sanitario dove ora i piccoli sopravvissuti alloggiano, ma da tutti gli abitanti della città di Modica.

I Carabinieri, infatti hanno dimostrato una grande sensibilità nei confronti dei più deboli e questo gli fa decisamente onore.

Qui di seguito potrai vedere anche tu il video dove viene raccontata la vicenda.

Una storia davvero commovente, che ci insegna che al mondo esistono si tante persone crudeli che non amano gli animali ma anche tanta gente gente buona e sensibile che ritiene che la vita di uno di queste tenere e indifese creature sia importante quanto quella di un essere umano.

Ti è piaciuta questa storia? Se si, LEGGI ANCHE: Catanzaro: il salvataggio di un cane ferito (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati