A che servono le sopracciglia dei cani?

Le muovono, le incrinano, le incurvano. Ma esattamente a cosa servono le sopracciglia dei cani?

Se le vedete muoversi è perché le sopracciglia dei cani sono utilizzate da fido come forma di comunicazione. Tuttavia, è fondamentale fare un chiarimento importante: i cani non hanno le sopracciglia, o meglio, non come le nostre.

La maggior parte dei pelosetti a quattro zampe però hanno alcune aree pigmentate sopra i loro occhi e queste sono spesso riconosciute come le loro sopracciglia.

Il linguaggio del corpo dei cani

Il linguaggio del corpo dei cani

Spesso vediamo le sopracciglia dei nostri amici a quattro zampe muoversi, sicuramente stanno comunicando con noi o con il mondo circostante. È opportuno precisare però che il movimento delle loro sopracciglia non trasmette le stesse emozioni che impieghiamo noi.

I cani muovono le sopracciglia per noi

Il loro linguaggio del corpo e le emozioni associate a questo, tendono ad essere molto più semplici rispetto alle complessità più sofisticate della mente umana. I cani non provano orgoglio, vergogna, paranoia, ma si limitano ad emozioni come la gioia, la tristezza, la rabbia o l’ansia. Ecco come riconoscere le espressioni facciali del cane.

Osservare per capire

Uno dei compiti più importanti del proprietario di un pelosetto è quello di osservare attentamente per valutare i comportamenti di fido. Nel nostro caso, un cane che muove le sopracciglia potrebbe dirci davvero tante cose.

sopracciglia dei cani

Stanley Coren nel libro How To Speak Dog: Mastering the Art of Dog-Human Communication afferma che i cani muovono le sopracciglia per comunicare emozioni come perplessità e concentrazione, rabbia e paura.

I cani muovono le sopracciglia per noi

Secondo alcuni studi, sembra che questo comportamento sia riservato esclusivamente alla comunicazione umana. A quanto pare infatti, i cani muovono le sopracciglia solo se stanno comunicando con degli umani.

Second alcune ricerche, i nostri animali domestici, sembrano mostrare più movimenti facciali quando sono in contatto con gli esseri umani.  Secondo alcuni professionisti del settore, i nostri amici a quattro zampe hanno imparato a usare le loro espressioni facciali come un modo per ottenere ciò che vogliono (la nostra attenzione in questo caso).

Emozioni positive

Mettendo insieme anni di studi e ricerche, sembra proprio che il movimento delle sopracciglia del cane sia da associare ad un’emozione positiva. Non è un caso infatti che queste inclinazioni avvengano proprio quando fido è in presenza di altri esseri umani. Lo stesso infatti, non è stato confermato se il cane si trova davanti a uno sconosciuto o al suo giocattolo preferito.

Probabilmente i secoli di addestramento hanno insegnato a queste intelligentissime creature che questo tipo di comunicazione da noi umani è particolarmente apprezzata e così hanno iniziato ad utilizzarla per parlare con noi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati