Titus il Malinois che ha ricevuto in regalo 400 palline da tennis

Titus è il nome di un Malinois che per il suo secondo compleanno ha ricevuto in regalo 400 palline da tennis.

L’amore che un cane nutre nei nostri confronti non si può ripagare in nessun modo, tuttavia alcuni proprietari cercano di compensare questo affetto speciale con qualche regalo di compleanno.

In occasione del secondo compleanno del suo Malinois, Titus, Alistair Clyde, ha pensato ad un regalo che lo ha fatto impazzire di gioia.

Alistair ha dichiarato che Titus è il cane più intelligente del mondo ma anche il più sciocco. “Ama giocare 24 ore su 24 e ci rende le giornate molto più felici e gioiose”.

Cane
Insieme a lui vive anche Orso, un Chihuahua molto più tranquillo. Qualche settimana fa Titus ha compiuto due anni e Alistair gli ha preparato una bellissima sorpresa.

“Ho passato giorni a pensare: cosa vorrebbe se potesse parlare? Qual è la cosa che preferisce al mondo? Ovviamente, la risposta era palline da tennis”.

Il problema è che un normale pacchetto da 3 palline non lo avrebbe fatto felice come 50, 100, 200 o addirittura 400 palline da tennis.

Cane

Alistair ha dichiarato che Titus si meritava TUTTE le palline del mondo, così gliene ha regalate ben 400.

Adesso provate a immaginarvi la sua felicità quando si è accorto che tutte quelle palline erano proprio per lui.

Il grande giorno, infatti, quando sono arrivate le due scatole contenenti le palline da tennis, è stato impossibile per Alistair tenere la sorpresa nascosta.

Titus, come ogni Malinois che si rispetti, le ha fiutate subito e ne ha tirate fuori 2, prima che Alistair potesse fermarlo.

Quando poi le ha rovesciate tutte, sono finite in ogni angolo della casa e, almeno all’inizio, Titus ha fatto fatica a comprendere che fossero tutte per lui.

“All’inizio, è stato sorpreso quando le ha viste”, ha detto Alistair. “Ci sono voluti circa cinque secondi per iniziare a correre come un matto per l’eccitazione.”

Cane

Che ha affermato che Orso, l’altro cane è rimasto meno impressionato da tutte quelle palline. Tuttavia quando ha compiuto anche lui gli anni, le sorprese non gli sono mancate.

A distanza di qualche giorno le palline da tennis di Titus, il Malinois, ricoprono ancora il cortile. Alistair ha deciso di conservarle alcune per il suo cane e di donare il resto a un rifugio.

E noi siamo sicuri che Titus è ben felice di regalare alcune delle sue palline ai cani meno fortunati di lui.

Ma vediamo come alcuni cani combattono la noia: Golden Retriever combatte la quarantena a modo suo e il video conquista il web

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati