Torta cruda per cani: ricetta per un cibo semplice e gustoso

La torta cruda per cani è una vera e propria leccornia, semplice da preparare e davvero gustosa. Fido ne rimarrà letteralmente stregato

La torta cruda per cani (questa torta cruda per cani) avrebbe dei poteri magici. Pensata per un quadrupede di taglia grande, con il supporto di una veterinaria olistica, sembra allunghi la vita; o almeno così crede Sam, un amico a quattro zampe di oltre vent’anni.

riso per cani

È un po’ più laboriosa rispetto ad altre ricette, ma non è per niente complessa. E poi è piena zeppa di ingredienti nutrienti e buonissimi. Chiedete al vostro amico a quattro zampe, se non ci credete: lui confermerà lasciando la ciotola come fosse appena uscita dalla lavastoviglie.

Gli ingredienti

Per preparare la torta cruda per cani, innanzitutto, ci servirà un tavolo da lavoro molto grande. Gli ingredienti sono tanti, ma il procedimento è davvero semplice. Procediamo per gradi e prepariamo:

  • Due tazze di riso;
  • Frutta mista (pesche, pere, prugne vanno bene per i cani e sono nutrienti);
  • Quattro tazze di brodo di pollo non salato, senza cipolla;
  • Una di fagiolini;
  • Due patate grandi, al vapore o al forno (usare il microonde velocizza il processo);
  • Una tazza di piselli;
  • Due tazze di purea di zucca (se di stagione);
  • Un mazzetto di prezzemolo;
  • 12 gusci d’uovo, o di più (da macinare);
  • Otto carote grandi;
  • Nove uova, cotte leggermente e poi raffreddate;
  • Un quarto di cavolo (questo ingrediente è opzionale, attenzione: ha un forte odore);
  • Un cucchiaio di burro di arachidi (lo si usa come legante ed è una fonte notevole di proteine);

tortino di riso per cani

  • Una bustina di lievito alimentare (che contiene molte vitamine) o una di multivitaminico per cani;
  • Sei gambi di sedano;
  • Una tazza di farina di lino (se si trova in semi, maciniamolo finemente con il robot da cucina);
  • Una zucchina grande e/o zucca gialla (se di stagione);
  • Una tazza di semi di zucca crudi o di mandorle crude (finemente tritati);
  • Quattro mele grandi;
  • Due tazze di fiocchi d’avena, metà macinati nel robot da cucina, metà lasciati interi (facoltativi);
  • Una di mirtilli rossi (se di stagione);
  • Mezza di olio d’oliva;
  • Mezza tazza di rosa canina, essiccata e macinata.

La regola è sempre la stessa: delle variazioni sono consentite, ma a patto che non ci siano cibi proibiti per i cani. Se poi alcuni di quelli che abbiamo intenzione di usare sono nuovi per il palato di Fido, facciamo prima una piccola prova allergica e accertiamoci che non gli creino problemi gastro-intestinali.

Il procedimento

Cominciamo subito con cuocere il riso nel brodo e, una volta pronto, lasciamolo raffreddare. Nel frattempo frulliamo le patate con tutta la buccia; tritiamo finemente la frutta e la verdura. Mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola molto grande e mescoliamo bene, fino a ottenere un composto omogeneo. Usiamo le mani o un cucchiaio di legno, e assicuriamoci che rimanga morbido.

cane che mangia

Oliamo la teglia o usiamo la carta forno e creiamo delle palline, oppure lasciamo il composto per intero (lasciandogli proprio l’aspetto di una torta cruda per cani) e poi lo tagliamo a pezzetti più piccoli. Congeliamo le monodosi e usciamole dal freezer la sera prima. Il nostro amato amico a quattro zampe ne andrà pazzo, e saprà come ringraziarci.

Le dosi consigliate

Ogni ingrediente ha le proprie quantità consigliate. Prima di lasciare che Fido si lecchi i baffi, e poi magari si senta male, chiediamo al veterinario di fiducia quanto ne può mangiare senza avere degli effetti collaterali.

biscotti per cane

Solo così sapremo se ci sono delle controindicazioni dovute ad allergie o intolleranze, oppure se ci sono pregressi clinici e caratteristiche che cozzano con un determinato alimento.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati