Torta di carne per cani: una gustosa ricetta per Fido

La torta di carne per cani è una ricetta ambivalente: vale sia per bipedi che per quadrupedi. Si tratta di un'altra possibilità di condivisione

La torta di carne per cani è un po’ troppo elaborata per essere inserita nella dieta di tutti i giorni, specie se si sta parlando dello stomaco sensibile del nostro amico a quattro zampe.

cane fa il compleanno

Ormai è un must, ha avuto un enorme successo. Le varianti, rispetto alla versione che stiamo descrivendo, sono benaccette: l’unica regola è quella di non prendere in considerazione l’utilizzo di cibi dannosi. Aglio, cipolla e pomodoro – per esempio – sono assolutamente banditi dell’alimentazione di Fido.

Gli ingredienti

La nostra torta per cani prevede riso integrale, e ovviamente carne macinata e verdure varie. Nel dettaglio prepariamo:

  • Una tazza e mezzo di riso integrale;
  • Un chilo di carne di primo taglio macinata;
  • Tre tazze di acqua;
  • Otto uova;
  • Due patate grandi, tagliate a julienne;
  • Un pizzico di sale;

procedimento torta per cani

  • Quattro carote grandi, grattugiate;
  • Un quarto di tazza di olio d’oliva;
  • Due gambi di sedano grandi, tritati;
  • Una tazza e mezzo di fiocchi d’avena.

Attenzione al sale, deve essere davvero un pizzico: dosi eccessive sono deleterie per il nostro amico a quattro zampe; inoltre, è tra i cibi proibiti per i cani.

Il procedimento

Per preparare la torta di carne per cani, prima di tutto, assicuriamoci che il forno sia preriscaldato alla temperatura di 200 gradi centigradi; dopodiché ungiamo 36 stampi da muffin (il numero può variare, in base alla quantità di cui abbiamo bisogno). Dovesse rimanere impasto in eccesso si può sempre congelare e tirare fuori dal freezer all’occorrenza.

In una casseruola di medie dimensioni, uniamo il riso con l’acqua. Portiamo il tutto a ebollizione, mantenendo la fiamma viva e senza coperchio per circa dieci minuti. Subito dopo continuiamo la cottura a fuoco lento, questa volta con il coperchio, per altri venti minuti abbondanti. Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare un po’, quindi impastiamo con una forchetta e mettiamo il tutto da parte.

ciambellone per cani

In una ciotola grande, invece, uniamo le patate, le carote, il sedano, la carne macinata e le uova. Mescoliamo gli ingredienti usando le mani o un cucchiaio di legno robusto. Aggiungiamo sale, olio d’oliva, fiocchi d’avena e riso; mescoliamo bene, fino a ottenere un composto omogeneo.

Riempiamo ogni stampo per muffin con un poco del composto di carne e comprimiamolo per renderlo più compatto. Lasciamo in forno per 45 minuti o fino a cottura ultimata. Una volta fuori, lasciamo che si raffreddi su una griglia per dieci minuti o più.

Rimuoviamo le tortine dagli stampi capovolgendoli su un foglio di alluminio. Prima di lasciare che il nostro amico a quattro zampe se ne delizi, assicuriamoci che la temperatura sia idonea al suo palato: l’impazienza spesso fa sì che si bruci la lingua e non solo. Se ne prepariamo più del necessario, è consigliabile congelare e tirare fuori dal freezer la sera prima.

Le dosi consigliate

Ogni alimento prevede quantità specifiche. Per la torta di carne per cani – come per qualsiasi altra ricetta – è bene chiedere consiglio al proprio veterinario di fiducia, che conosce pregressi clinici e caratteristiche di Fido.

tortine dolci per cani

Se ci sono ingredienti mai provati prima, facciamo una prova allergica con quantità minime. Se non succede niente, seguiamo le indicazioni del nutrizionista.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati