Tuffy, il cucciolo di cane che ha finalmente una nuova vita

Nonostante i suoi ex proprietari avessero deciso di portarlo al canile, Tuffy è stato salvato da una coppia ed ora sta bene

Non bisogna mai adottare un cane se non si è certi di volerlo e di potergli assicurare tutto ciò di cui ha bisogno. Non c’è cosa peggiore di illudere un cane: fargli credere di aver trovato la sua famiglia, la sua casa, per poi portarlo in canile o peggio abbandonarlo sul ciglio di una strada. Per fortuna Tuffy, il protagonista della storia di oggi, grazie ad un pizzico di fortuna ha evitato il peggio.

Questa storia è stata raccontata dalla mamma di Tuffy, di Portland, su The Animal Rescue Site. La donna ha raccontato che lei e suo marito erano andati al rifugio locale con l’intenzione di adottare un gatto. Era proprio nella parte del rifugio dedicata ai gatti che si trovavano quando, ad un tratto, varca la soglia d’ingresso una donna con al seguito due bambini e un cane.

La donna mostra da subito l’intenzione di voler lasciare lì il cane che aveva tra le mani, un cucciolo di Boston Terrier di circa sei mesi. Non vuole sentire ragioni: non vuole più il cane e non ha nemmeno intenzione di compilare i fogli necessari a farlo restare lì. Finisce addirittura per discutere con il personale del rifugio che stava cercando quantomeno di farle riempire i documenti obbligatori. Dalle parole e dal modo di fare della donna è evidente che se la struttura non prenderà il cane, lo abbandonerà per strada.

Questo è davvero troppo da sopportare per la coppia di Portland. Anche se erano lì per un gatto, si guardano negli occhi e decidono che a tornare a casa con loro sarà proprio quel cucciolo di Boston Terrier. Quindi vanno dalla donna, che ancora stava litigando col personale, chiedole il cane: così facendo non dovrà nemmeno compilare i documenti che tanto detesta.

La coppia così porta il cane dal veterinario e poi a casa. Il cucciolo viene chiamato Tuffy. Ora sta bene, la sua famiglia lo ama e di certo non verrà abbandonato di nuovo.

Leggi anche:Lord: abbandonato in canile è in cerca di una sincera adozione

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati