Un cucciolo di maremmano viene trovato in autostrada e subito adottato (VIDEO)

La vicenda a lieto fine del piccolo adorabile maremmano trovato in autostrada e subito adottato da una ragazza

Viene dall’Umbria una bellissima storia a lieto fine, che vede protagonista un piccolo e adorabile cucciolo di maremmano abbandonato da persone senza cuore sull’autostrada E45, nella zona dell’Assisano.

L’animale è stato visto dai due persone che si trovavano a passare di lì in quel momento e che, notando quel batuffolo bianco, non hanno esitato nel fermarsi e trarlo in salvo.

Il cucciolo, in buone condizioni di salute, si è fatto subito prendere in braccio docilmente e ha dimostrato di essere una creatura adorabile e meravigliosa: difficile da credere che qualcuno avesse avuto il coraggio di abbandonarlo, per di più in un luogo così pericoloso, dove rischiava davvero di essere investito e di fare una brutta fine.

cucciolo in braccio al suo salvatore

I due uomini che lo hanno salvato si sono innamorati di lui all’istante, ma, nell’impossibilità di tenerlo, hanno iniziato a telefonare a chi di dovere per sapere se fosse provvisto di microchip e per affidarlo alle cure di un rifugio per animali, in attesa di trovargli un padrone.

Ma il destino ha voluto un altro finale per questo piccolo tesoro: i due uomini si sono fermati un attimo a fare una sosta in un bar nei pressi dell’Umbria Fiere di Bastia Umbra, e lì la proprietaria del locale, una giovane ragazza, ha avuto un vero e proprio colpo di fulmine per il cucciolo.

La giovane ha espresso il desiderio di adottarlo subito, per la felicità dei due uomini che l’avevano trovato, uno dei quali si è addirittura commosso.

cucciolo in braccio alla sua nuova mamma

Eh si, i due salvatori del cucciolo non avevano affatto voglia di lasciarlo in canile!

Qui di seguito potrai vedere anche tu il video della commovente vicenda.

Questo toccante filmato ci dimostra che al mondo esistono tante persone buone che amano gli animali e che ritengono che la loro vita, al pari di quella di un essere umano, vada sempre difesa e tutelata, proprio come i protagonisti di questa storia.

Il maremmano ora vive una vita serena e felice ed è stato chiamato Gennaro.

Ti è piaciuta questa storia? Se si, LEGGI ANCHE: La storia di Happy, la cagnolina maltrattata salvata da polizia e volontari (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati