Uomo disabile si riunisce con il cane guida che gli avevano rubato

Quest'uomo aveva perso il suo cane guida e quando lo ha rincontrato dopo diversi anni, è scoppiato a piangere di gioia

La storia che coinvolge questo uomo e il suo cane guida è davvero assurda. Davidon Guindon e il suo cane Zeus, erano diventati inseparabili. Purtroppo, però, qualcuno ha deciso di separarli rubando il cagnolone e facendolo sparire per anni.

David, vive a San Bernardino, in California. Sei anni fa, purtroppo, ha avuto un attacco di cuore e un ictus, che hanno lasciato il segno su di lui. Ormai non può fare a meno della sua sedia a rotelle e ha un cane guida al suo fianco: Zeus.

Zeus è un Husky che è stato addestrato perfettamente. Aiuta in tutto e per tutto il suo umano. Per ogni compito svolto dall’uomo, il cagnolone offre il suo contributo. Non si separavano mai. Avevano bisogno l’uno dell’altro!

Purtroppo, circa due anni fa, un’infermiera che era andata ad offrire il suo supporto all’uomo, ha lasciato la porta aperta. Zeus è scappato e da quel giorno, David non lo ha visto più. Inutile dire che ha affisso volantini ovunque per ritrovarlo. Del cagnolone, però, non c’era traccia.

Un anno e mezzo dopo dalla scomparsa, l’uomo ha ricevuto una chiamata da Home Again, l’azienda dove aveva registrato il microchip di Zeus. David era felicissimo di sapere che il suo migliore amico era stato ritrovato, ma sapeva che riportarlo a casa non era semplice.

uomo e cane

Infatti, l’azienda ha iniziato a spiegare all’uomo che una donna stava provando a registrare Zeus a suo nome. Lei diceva di avere l’autorizzazione da parte sua e che doveva semplicemente cambiare i contatti visibili all’interno del microchip.

Ma David lo aveva cercato per anni il suo amato cagnolone, e non era certamente d’accordo a lasciarlo ad un’altra persona. Così ha fatto bloccare tutte le pratiche. Dopo varie denunce e varie interviste, la donna non voleva riconsegnare Zeus.

Il lieto fine per loro è arrivato proprio durante l’ennesima intervista. Infatti, la storia era ormai diventata virale e nell’ultima intervista, David pregava la donna di riportare indietro Zeus. Qualche ora dopo, un rifugio locale ha chiamato l’uomo e gli hanno dato un’ottima notizia!

La donna aveva deciso di arrendersi e dopo tanto, aveva deciso di riconsegnare Zeus a un rifugio locale. Dopo tutti questi anni, ora David e il suo cane guida sono di nuovo insieme. Sono stati lontani per così tanto tempo, ma quando si sono rivisti la prima volta era come se non si fossero mai lasciati. Per fortuna, questa volta, l’amore ha vinto!

LEGGI ANCHE: Tina, la cagnolina che si è lanciata dal balcone a causa dei fuochi d’artificio

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati