Uomo visita tutti i rifugi locali per ritrovare il cane abbandonato dal suo vicino

Ciò che ha fatto questo ragazzo è davvero meraviglioso: ha visitato tutti i rifugi per ritrovare un cagnolone abbandonato

Il gesto compiuto da questo uomo è davvero meraviglioso e commovente. Il suo vicino aveva abbandonato il suo cane, e lui non voleva affatto lasciarlo solo. Così, ha visitato tutti i rifugi locali soltanto per ritrovarlo e riabbracciarlo ancora una volta.

Alcune relazioni sono solamente destinate a durare nel tempo, come in questo il caso. Proprio per questo motivo un sacco di persone sostengono che non siamo noi a scegliere i nostri animali domestici, ma che sono loro a trovarti e a decidere di restare per sempre.

Derek Schmit si è reso conto di quanto fosse vera questa affermazione solo dopo aver cercato per così tanto tempo un cane. Infatti, si era legato molto ad un randagio del quartiere che però è finito in un rifugio dopo essere stato accalappiato.

Ma una volta arrivati al canile i veterinari hanno individuato un microchip risalendo al proprietario del cagnolone. Purtroppo, la sua famiglia si rifiutava di andare a prenderlo. Hanno deciso di lasciarlo lì, tutto solo e con il cuore spezzato.

Quando, però Schmit è venuto a conoscenza di tutta la storia, sapeva esattamente cosa doveva fare. Doveva portare a casa con sé quel dolce cagnolone. E non ha chiuso occhio fino a quando il suo desiderio non si è avverato.

uomo

Il cane, si chiama Doakes e Schmit lo ha incontrato per la prima volta mentre passeggiava con il suo Dexter. I tre si incontravano spesso per strada e trascorrevano un po’ di tempo insieme tra coccole e giochi. I due cani andavano molto d’accordo e sono diventati subito amici.

Un giorno però, uscendo come al solito a passeggio, Schmit e Dexter non hanno più visto da nessuna parte Doakes. L’uomo era davvero preoccupato per lui. Ma qualche giorno dopo ha scoperto tutta la verità. Il cane era di un suo vicino e lo aveva abbandonato al rifugio.

L’uomo non riusciva a rassegnarsi e non riusciva a pensare ad altro. Quel cagnolone gli aveva rubato il cuore e non poteva permettere che soffrisse così tanto a causa di alcune persone crudeli. Così ha iniziato a chiamare vari rifugi locali.

Dato che non riusciva a capire dove fosse finito il suo cagnolone, ha deciso di andare personalmente a chiedere di lui. Quando finalmente è riuscito a trovarlo, Doakes era lì che lo aspettava e la loro riunione è stata molto commovente.

Tutti gli altri cani abbaiavano mentre lui aveva già capito che l’uomo era lì per riportarlo a casa. Inutile dire che nel giro di poco tempo, Schmit ha adottato il cagnolone. Anche Dexter appena lo ha visto era super felice di passare ancora del tempo con lui.

E infatti, i due sono diventati ancora più inseparabili. Vivendo sotto lo stesso tetto, ora fanno tutto insieme: mangiano, dormono, giocano e escono fuori a fare una passeggiata e a divertirsi. Schmit non poteva chiedere di meglio, finalmente è felice di avere di nuovo la famiglia riunita!

LEGGI ANCHE: Roxy, la cagnolona che ha salvato la sua famiglia da una perdita di gas

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati