Vitamina C per cani: quali sono i benefici e dove trovarla

Vitamina C per cani: quali sono gli alimenti che la contengono e che possono essere dati al cane senza problemi?

cani e vitamina C

Vitamina C per cani: quali sono gli alimenti che la contengono e che possono essere dati al cane senza problemi? Prima di tutto va sottolineato che la vitamina C è particolarmente indicata per gli amici a quattro zampe, dato che sono numerose le sue proprietà.

Prima di tutto si tratta di una vitamina in grado di prevenire diversi disturbi di salute, ma non solo. La C è anche in grado di eliminare alcuni problemi già esistente, come ad esempio anche un semplice raffreddore.

Le arance

Vitamina C per cani: in quali cibi è contenuta? Prima di tutto va detto che si tratta di una vitamina fondamentale per l’amico a quattro zampe, ed anche per prevenire malattia infiammatoria intestinale nel cane oppure anche artrite, scarsa motilità intestinale nel cane, o anche problemi di reni.

Vitamina C per cani: quali sono i benefici e dove trovarla

Uno degli alimenti che possono essere dati al cane e che contengono la vitamina C è l’arancia. Attenzione però a non esagerare con le dosi, semplicemente perché altrimenti si rischia di far venire al cane il mal di pancia. Mai esagerare quindi è la prima regola.

Altro punto è che una fetta d’arancia non è detto che piaccia al cane, ma magari potrebbe essere inserita all’interno del suo pasto, così nel mix di sapori, non sentirà l’aspro di questo frutto.

La lattuga

Sembra strano ma è così: questa verdura contiene vitamina C, anche se molte persone non lo sanno. Oltre a questo, si tratta di un alimento particolarmente indicato per i cani, anche perché permette di pulire il loro intestino da eventuali infiammazioni, o comunque tende a prevenirle.

Vitamina C per cani: quali sono i benefici e dove trovarla

Dare la lattuga al proprio cane in modo regolare ma sempre senza esagerare, è un ottimo modo per far stare in salute il proprio cane. Insomma, si tratta di un alimento che non deve mancare nella dieta del proprio amico a quattro zampe.

Le rape

i cani possono mangiare le rape, questo sì. Non si tratta infatti di un ortaggio velenoso per loro, ma ovviamente sempre meglio non esagerare perché si tratta di una verdura che può creare aria nell’intestino. Se le razioni quindi dovessero essere esagerate, allora il cane potrebbe risentirne.

Vitamina C per cani: quali sono i benefici e dove trovarla

Le rape però sono molto indicate per il fatto che sono piene di vitamina C. Anziché dare al proprio cane degli integratori pieni di questa vitamina, l’ideale è fargli mangiare delle rape ogni tanto, senza mai esagerare. In generale, se si rispetta una dieta piena di questi tre alimenti, il cane ne trarrà vantaggio.

Come già accennato, il cane infatti può trarre diversi vantaggi dalla vitamina C, anche perché questa aiuta a prevenire molte malattie e soprattutto anche diversi disturbi. Insomma, l’amico a quattro zampe può trarre tantissimi vantaggi, assumendola.

Prodotti Consigliati dalla nostra Redazione: