Willow, la cagnolina trovata nel bosco con le zampe rotte

Questa povera cagnolina è stata trovata abbandonata in un bosco desolato con le zampette posteriori completamente rotte

La storia di questa povera cagnolina di nome Willow è davvero molto triste, ma ha un lieto fine degno di essere chiamato tale. Un uomo, l’ha trovata in mezzo al bosco con le zampette posteriori rotte e completamente sola.

Qualche anno fa, Whatmough ha lasciato il suo lavoro nel giacimento petrolifero per perseguire la sua passione di essere un fotografo freelance. Trascorreva molto del suo tempo all’aperto esplorando posti meravigliosi. Un giorno, però, durante un’escursione nei boschi ha avuto una sorpresa diversa.

Mentre cercava di fare la foto perfetta, l’uomo ha visto in lontananza una macchia bianca rannicchiata vicino a dei cespugli. Non capiva cosa fosse e con molta cautela, si è avvicinato per capire. Quando però, ha visto che era un cane è rimasto sorpreso.

Precisamente, c’era una cagnolina chiamata successivamente Willow, che giaceva sulle foglie immobile. L’uomo non poteva credere che un cane così bello fosse tutto solo nel bosco. Così si è avvicinato per darle qualcosa da mangiare.

Inizialmente la cagnolina era nervosa ed ha ringhiato all’uomo, ma quando lui le ha offerto delle bacche che aveva trovato nel bosco, Willow le ha divorate in un secondo. Così, lui ha capito che aveva bisogno di aiuto e le ha offerto anche dell’acqua che aveva con sé.

La piccola era terrorizzata, ma probabilmente non mangiava e non beveva da giorni e si è fidata dell’unica persona che l’aveva aiutata. Quando però l’uomo ha cercato di convincere la piccola a seguirlo, si è accorto che non camminava affatto bene.

Willow faceva fatica a muovere le zampe posteriori e l’uomo sapeva che doveva portarla dal veterinario al più presto. La visita ha confermato che la piccola avesse le zampette rotte ma ha anche dato un’altra brutta notizia a Whatmough.

Non c’erano molte possibilità, o Willow iniziava un percorso di riabilitazione costoso, o le sue zampe venivano amputate. Ma l’uomo non poteva permetterlo e non poteva nemmeno portarla in un rifugio dove sarebbe stata soppressa.

Così, ha deciso di fare una raccolta fondi per la riabilitazione e con molta sorpresa, in tantissimi hanno partecipato e Willow ha potuto iniziare le cure. Inizialmente, Whatmough cercava una casa per la cagnolina ma poco dopo, le ha rubato il cuore.

Non poteva più separarsi da lei e in poco tempo i due sono diventati migliori amici. Il loro legame è indistruttibile. Sono andati per mesi insieme alla riabilitazione e si sono avvicinati ancora di più. Insomma, Willow non poteva trovare un salvatore migliore di lui. Ora grazie a quell’uomo ha cambiato vita e le sue zampette funzionano di nuovo. Ha avuto il lieto fine che si merita!

LEGGI ANCHE: Stallone, il Mastino Napoletano di Scisciano è il cane più bello d’Europa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati