Xango, il cane di 80 Kg rimproverato che vuole farsi perdonare

Il video di Xango, il cane di 80 Kg che in seguito ad un rimprovero ha avuto una reazione davvero molto tenera ha fatto in pochissimo tempo il giro del web.

In fin dei conti, se avete un quattrozampe a scodinzolare per casa, saprete molto bene che si tratta di animali con grandi doti da attori.

Il video del cane Xango

I cani sanno infatti recitare benissimo la parte delle vittime. Chi non ha presente gli occhioni dolci che fanno dopo aver preso una sgridata?

Tra l’altro. secondo la scienza i cani ci fanno gli occhi dolci per una questione di evoluzione. Proprio per dimostrare che sanno bene quello che fanno.

E il video del cane Xango ne è un chiaro esempio e proprio per questo è uno dei più virali degli ultimi tempi.

Cane Xango

Xango è un cane di razza Fila Brasileiro che ad appena 11 mesi pesava già 80 chili. Un cane dunque di stazza decisamente molto grande.

Il nostro cucciolone vive insieme al suo proprietario e ad un altro amico a quattro zampe, Olivia.

Olivia è invece un Pitbull che pesa “appena” 45 chili. Il video inizia con il rimprovero del proprietario dei due cani ai danni di Xango.

Proprio il nostro amico a quattro zampe aveva appena iniziato una lita con sua sorella, Olivia.

Cane rimproverato dal proprietario

Il ragazzo durante il rimprovero si mostra deciso ma non aggressivo. Non usa la violenza, né verbale né fisica e neanche un tono di voce altissimo.

Il proprietario di Xango si limita a rimproverarlo con estrema fermezza, ma senza mai uscire dagli schemi.

Cane che osserva

E la sua tattica funziona alla grande. Il nostro gigantesco amico a quattro zampe, infatti, accusa il colpo.

In un primo momento appare mortificato, poi prova a fare qualche mossa per far pace con il suo migliore amico umano.

Da prima gli dà la zampa e alla fine si stringono addirittura la mano, quasi come a voler sancire la pace.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati