315 cani e gatti salvati grazie a due aerei di solidarietà

Tantissimi cani e gatti hanno una seconda possibilità grazie alle associazioni e a due aerei di solidarietà

Ciò che hanno fatto le associazioni e i volontari per salvare la vita a più di 315 cani e gatti è meraviglioso. Si sono impegnati tanto per far realizzare tutto questo e ora così tanti quattro zampe hanno una seconda occasione!

Tutto è iniziato a Porto Rico dove 315 cani e gatti avevano bisogno di aiuto. Erano tutti nei rifugi, ma avevano bisogno di un nuovo inizio e di una nuova vita per essere felici. Così le associazioni hanno realizzato il loro sogno.

Grazie a Wings of Rescue e The Sato Project, i quattro zampe hanno fatto un lungo viaggio verso la felicità. Da Porto Rico fino a New York e nel Maine dove raggiungeranno le loro famiglie per sempre e potranno iniziare la loro nuova vita.

LEGGI ANCHE: Rollo, il cagnolino che ha patito la fame è alla ricerca di un’adozione del cuore

Questo è il più grande viaggio di solidarietà nella storia di The Sato Project e Wings of Rescue nei loro 11 anni di storia. Grazie a due aerei e a dei piloti speciali, la vita di così tante creature innocenti è al sicuro e migliorerà.

Questa organizzazione ha voluto fare questo viaggio perché a Porto Rico ci sono troppi randagi nei rifugi. Purtroppo, tutti a rischio eutanasia. Ma i volontari sanno di tutto ciò e ogni giorno si impegnano per salvare quante più vite possibili.

Le associazioni hanno approfittato di questo viaggio anche per aiutare i canili del posto. Hanno caricato più di 4 tonnellate di cibo per animali sull’aereo per consegnarlo ai rifugi. Insomma, un gesto davvero meraviglioso!

Grazie a queste persone speciali, più di 315 cani e gatti stanno per avere il lieto fine che hanno sempre desiderato. Ora non resta che iniziare con le pratiche dell’adozione e rendere felici tutti questi quattro zampe. I volontari anno fatto davvero un lavoro straordinario!

LEGGI ANCHE: Amelia, la cagnolona anziana trovata legata ad un lampione

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati