4 consigli per incoraggiare il cane a mangiare dalla ciotola

Può capitare che un amico a quattro zampe si rifiuti di usare la sua ciotola per il cibo. Ecco, però, dei consigli per riuscire convincerlo

Per un proprietario, specialmente alle prime armi, è sicuramente una cosa spiazzante alla quale assistere. Devi sapere, però, che è molto più frequente di quanto si pensi che un cane non vuole mangiare dalla ciotola.

Noi, comunque, siamo qui oggi per fornirti alcuni consigli per poterlo convincere ad usarla e risolvere, così, questo piccolo “inconveniente di percorso”.

Compra una nuova ciotola

Anche se non sembra, i nostri amici a quattro zampe possono essere molto schizzinosi se, ad esempio, la ciotola in cui mangiano è troppo sporca o è rovinata (specialmente se questa è di plastica). Nel secondo caso, quindi, può essere sicuramente sostituirla con una nuova la soluzione al problema.

Non mettere la traversina vicino alle ciotole

Molti proprietari commettono l’errore di posizionare la traversina dove il cane fa i bisognini nei pressi delle ciotole per il cibo e per l’acqua. Dato che si tratta di due spazi adibiti a due cose ben diverse e che è sicuramente poco piacevole per fido, è meglio posizionare le due cose in posti ben separati.

cane seduto

Metti al suo interno porzioni piccole

Un altro motivo per cui il cane non vuole mangiare dalla ciotola è perché questa è colma di cibo (ovviamente non significa che non ha appetito ma che la quantità elevata di cibo all’interno di un oggetto che non vuole usare non lo invoglia). Potresti quindi provare con delle piccole porzioni di cibo e, se ottieni risultati positivi, aumenta gradualmente con le quantità.

cucciolo crocchette

Condisci il cibo con del brodo di pollo

Il brodo di pollo, oltre ad essere delizioso, è ricco di nutrienti e può essere benissimo introdotto nella dieta del tuo amico a quattro zampe, anche se per sicurezza ti consigliamo di parlare con il tuo veterinario. Condire il cibo e le crocchette con un po’ di brodo di pollo aiuta senza dubbio a renderlo più appetitoso!

Leggi anche: 4 consigli per far conoscere un cane e un bambino in sicurezza

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati