4 consigli per mantenere tranquillo il cane in un appartamento

Vivere in appartamento è sicuramente diverso rispetto alla vita in una casa singola. E come fare quando si possiede un cane? Ecco i nostri consigli

Quando si vive in questo tipo di abitazioni è estremamente importante saper gestire il proprio amico a quattro zampe, soprattutto perché si hanno dei vicini. Come fare, quindi, per mantenere tranquillo il cane in un appartamento?

Abbiamo qui per te alcuni preziosi consigli che chiunque si trovi in queste situazioni dovrebbe conoscere e saper applicare per avere una convivenza tranquilla e piacevole!

Rimuovi tutto ciò che potrebbe farlo abbaiare

L’abbaio, specie se prolungato e di notte, può risultare davvero molto fastidioso per i vicini di casa. Per far sì che fido non abbai, quindi, la cosa migliore e più semplice da fare è rimuovere tutto ciò che provoca l’abbaio stesso. Sono, ad esempio, i pedoni a far abbaiare eccessivamente fido? Allora cerca di tendere le tende e le persiane chiuse.

Portalo a spasso

Portare a spasso fido (bisognerebbe farlo almeno una volta al giorno) non è importante solo per fargli fare attività fisica, ma anche perché contribuisce a fargli scaricare le energie represse accumulate durante la giornata, facendolo stare quindi più tranquillo. Ora, con il sopravvenire dell’inverno, ti invitiamo a dare uno sguardo ad alcune delle nostre raccomandazioni per portarlo a spasso in tutta sicurezza!

cane sul divano

Accertati che nell’appartamento i cani siano ammessi

Dispiace a tutti noi doverlo dire, ma in alcuni appartamenti i cani non sono ammessi e perciò portarlo comunque in casa potrebbe non essere la cosa migliore. Per non avere dubbi a riguardo, parla con il padrone di casa.

cane tenero dolce

Metti un cartello alla porta

Se fido abbaia molto quando sente bussare alla porta o comunque il rumore dei passi nei suoi paraggi, è sicuramente utile mettere un cartello sulla porta dove si invita a non fare troppo rumore davanti casa tua spiegando, ovviamente, le dovute motivazioni a riguardo.

Leggi anche: 4 consigli per vivere serenamente con un cane bisognoso di attenzioni

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati