4 cose che ti fanno capire che il cane ha i vermi intestinali

Cosa aiuta a capire se fido ha i parassiti intestinali oppure no? Ecco le cose più comuni che è importante conoscere

Si tratta di un problema abbastanza comune nei nostri amici a quattro zampe ma che al contempo bisogna sempre tenere sott’occhio. Ma come si fa a capire se il cane ha i vermi intestinali?

I modi, o per meglio dire, le cose che permettono di capirlo sono essenzialmente quattro. Conoscerle è importantissimo, perciò vediamole nello specifico una ad una.

Gonfiore e presenza di parassiti nelle feci

I parassiti intestinali sono diversi, anche se generalmente si tende ad usare il termine “vermi” il che potrebbe far capire che ce ne sia una sola tipologia. Le sintomatologie, però, possono variare in base al parassita: in presenza di nematodi (i più comuni in assoluto che tutti cani contraggono almeno una volta nella vita) ad esempio, potrai notare del gonfiore all’altezza dell’addome e la presenza di piccoli vermi di colore biancastro o scuro nelle feci di fido.

Leggi anche: Minturno, si denuncia l’improvvisa scomparsa di un Labrador di 5 anni, il cane risponde al nome di Danny

Diarrea e perdita di peso

Altre tipologie di parassiti intestinali come gli anchilostomi tendono ad attaccarsi alle pareti intestinali e perciò sono più difficili da notare nelle feci. Nella maggior parte dei casi, però, le sintomatologie più comuni che portano a pensare si tratti proprio di questo sono la diarrea e la perdita di peso.

cane osserva

Sangue nella diarrea

I tricocefali sono parassiti che, così come gli anchilostomi, si nascondono nell’intestino e si rendono facilmente “invisibili”. Un campanello d’allarme potrebbe essere la presenza di sangue nella diarrea, ma sarà il veterinario ad effettuare una diagnosi più completa (come d’altronde anche per quanto riguarda gli altri casi).

Leggi anche: Cucciolo di cane fa da guida turistica ad una ragazza (VIDEO)

peloso giardino

Prurito al sedere

Altro segnale che può indicare la presenza di cestodi o comunque di un qualche altro parassita intestinale è il prurito al sedere che spinge il cane a trascinarlo per terra frequentemente.

Leggi anche: 4 idee per creare una cuccia per il tuo cane fai da te

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati