5 cose che ti permettono di capire se un cane è randagio

Cosa può farti capire se il cane che hai incontrato per strada è randagio oppure no? Ecco le cose da sapere e non dimenticare mai

Hai incontrato un amico a quattro zampe per strada ma non sei riuscito a capire se appartiene a qualcuno oppure no? Allora sei nel posto giusto, poiché oggi ti parleremo proprio di come riconoscere e capire se un cane è randagio.

Sono essenzialmente 5 le cose che permettono di intuirlo senza neanche troppe difficoltà. Scopriamole, quindi, assieme qui nelle righe seguenti!

Condizioni del pelo

Anche se a primo impatto non tutti ci pensano, la prima cosa da controllare in un cane per capire se è randagio oppure no è il pelo. Se esso è sporco, trasandato o addirittura versa in condizioni allarmanti è chiaro che sia più valida la prima ipotesi. Se invece appare abbastanza curato e in ordine, allora è più probabile la seconda.

Odore

Oltre al fattore estetico, anche l’odore che il peloso emana può dire molto su di lui. Un cattivo odore, infatti, indica chiaramente che il cane non fa bagnetti da un bel po’ e quindi l’ipotesi che non abbia una casa si fanno sempre più concrete.

L’aspetto

Un cane randagio difficilmente può avere una corporatura come quella di un peloso che vive in casa con dei proprietari che lo nutrono e lo curano regolarmente. Perciò, se il cane ha un aspetto molto trasandato o addirittura scheletrico le ipotesi possono essere soltanto due: qualcuno lo ha abbandonato (e per di più in maniera a dir poco crudele) oppure è un randagio.

piccolo cucciolo natura

Comportamento

Generalmente i cani randagi non amano avvicinarsi agli sconosciuti, anzi, alcuni addirittura fuggono via per la paura. Di conseguenza, è abbastanza facile riconoscere un cane di strada da uno con già dei proprietari sotto questo punto di vista.

cane per strada

Collare

Ultimo ma non per questo meno importante, anche il collare permette di capire se un cane appartiene a qualcuno o vive in strada (anche se potrebbe benissimo averlo perso).

Leggi anche: 4 ragioni per cui il cane non ha più voglia di giocare

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati