Anuko, il cane più contrariato del web

Si chiama Anuko il protagonista della storia di oggi ed ormai è conosciuto da tutti come il cane più contrariato del web.

Inutile ripetere, ormai, che l’avvento dei social network non ha rivoluzionato solo le nostre vite. Anche i nostri amici a quattro zampe hanno avuto una vera e propria rivincita grazie ai vari Facebook e Instagram.

Sono tantissimi, infatti, i cani che hanno un vero account personale sui social. Quadrupedi con numeri di follower da fare invidia alle tante influencer che lo fanno per mestiere.

Cane arrabbiato

Come ad esempio Eris, il cane dal muso lunghissimo famoso su Instagram oppure Goma, il cane topolino che è la nuova star del web.

E anche Anuko è ormai un cane famosissimo sul web. Ha un account Facebook e uno Instagram, entrambi super seguiti.

Ma da cosa deriva la sua popolarità? Beh, basta guardare le sue foto per capirlo immediatamente. Anuko è il cane più contrariato del web!

Anuko è un cane di razza Siberian Husky che appartiene a Jasmine Milton, una ragazza di 22 anni che deve moltissime cose al suo migliore amico a quattro zampe.

Cane arrabbiato

Il loro incontro, infatti, ha decisamente migliorato la vita di Jasmine. 4 anni fa Jasmine non sapeva ancora di soffrire di un disturbo bipolare e dopo una delle sue crisi che nessuno riconosceva ha provato a togliersi la vita.

Fortunatamente il suo tentativo è fallito e la ragazza è rimasta per qualche tempo in ospedale. Qui la paziente in stanza con lei le ha suggerito di prendere un cane per provare a stare meglio.

E non appena Jasmine è uscita dal ricovero è esattamente quello che ha fatto. Ha incontrato per la prima volta Anuko e da quel giorno è stato amore a prima vista.

Cane arrabbiato

Inutile dire che Anuko le ha salvato la vita, perché dal loro primo incontro Jasmine ha iniziato subito a stare meglio.

E Anuko è riuscito a ripagarla a modo suo. Grazie alla tanta notorietà raggiunta sul web, infatti, Jasmine è riuscita a guadagnare qualcosa.

Insomma, la vita di entrambi è migliorata grazie al loro incontro. Anche se a guardare la faccia di Anuko, non è molto bravo a dimostrarlo!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati