Bo, il cagnolino che è diventato il migliore amico di un vitello disabile salvato dall’eutanasia

La bellissima amicizia tra il cagnolino Bo e Cupcake, un vitellino disabile salvato dall'eutanasia

Cane con un vitellino

Oggi vogliamo parlarvi della bellissima amicizia tra un cagnolino di nome Bo e un vitello di nome Cupcake.

Anche oggi quindi siamo di fronte ad un’amicizia un po’ particolare. Una di quelle amicizie di cui non sentiamo parlare proprio tutti i giorni, ma che ancora una volta ci aiuta a capire quante cose possiamo imparare dai nostri amici a quattro zampe.

Perché ormai abbiamo capito tutti molto bene che (a differenza nostra) i cani non conoscono il concetto di diversità.

I nostri amici a quattro zampe sanno andare oltre ogni tipo di pregiudizio quando c’è di mezzo l’amore e l’affetto. E su questo dovremmo proprio imparare da loro.

Bo, il cagnolino che è diventato il migliore amico di un vitello disabile salvato dall'eutanasia

In effetti noi vi abbiamo raccontato davvero molto storie in grado di provare quanto detto finora.

Storie di amicizie speciali tra animali di specie diversa che, nonostante tutte le diversità, sono riusciti a creare legami straordinari. Come ad esempio la storia di McGee, il Golden Retriever migliore amico di un’anatra.

Oggi invece siamo di fronte all’amicizia tra Bo e Cupcake, un cagnolino e un vitello. La storia di Cupcake è una storia triste.

Nato con una malformazione alle zampe, questo vitellino sembrava destinato all’eutanasia. Per un problema ai tendini, infatti, ha le zampe piegate e rivolte verso l’esterno.

Bo, il cagnolino che è diventato il migliore amico di un vitello disabile salvato dall'eutanasia

E non solo non riesce a camminare bene, ma ha anche un problema ad una spalla. Insomma, la vita di Cupcake sembrava destinata a finire presto.

Ma come detto la storia di questo vitellino è una storia a lieto fine. Perché la sua vicenda è arrivata sotto gli occhi di Genia Kay Meyern, una ragazza che ha deciso di adottare Cupcake e di portarlo nella sua fattoria in Oklahoma.

Qui il piccolo ha iniziato la sua seconda vita. Non solo ha trovato una casa in cui avere un futuro, ma ha anche scoperto per la prima volta l’importanza dell’amicizia.

Bo, il cagnolino che è diventato il migliore amico di un vitello disabile salvato dall'eutanasia

Nella nuova fattoria ha infatti conosciuto Bo, un cagnolino di cui è diventato ben presto il migliore amico.

Ad oggi i due sono inseparabili e trascorrono la maggior parte del tempo insieme. Proprio come Bexley, il cagnolino che ha adottato un vitellino abbandonato.