Bocca del cane: cosa ci comunica e come?

Capire il linguaggio di fido è per noi importantissimo. Ecco quindi perché è importante comprendere la bocca del cane e cosa ci comunica.

Tra cani e umani la comunicazione avviene in maniera totalmente differente, eppure la sintonia che si crea con il nostro amico a quattro zampe è davvero qualcosa di speciale.

Per noi, imparare a capire cosa vuole fido e di cosa ha bisogno per il suo benessere mentale e fisico, è un diritto ma soprattutto un dovere. Ecco perché è importante imparare a conoscere la bocca del cane cosa ci comunica.

La bocca del cane

Il linguaggio non verbale

Il cane è un attento osservatore, riesce a prevenire la mosse del padrone e a capire cosa vogliamo attraverso le espressioni del nostro corpo e il tono di voce ad esempio. Per fido, i sensi sono fondamentali per comunicare con noi, uno di quelli più sviluppati è l’olfatto, ecco perché il cane deve annusare tutto.


Bocca rilassata con labbra aperte

Il cane quindi non solo è in grado di studiare attentamente il nostro volto ma anche di decifrare variazioni di esso, come il movimento della bocca o delle sopracciglia. Con un po’ di pratica, anche noi possiamo imparare a capire i suoi segnali.

La bocca del cane

Attraverso la posizione della bocca del nostro cucciolo a quattro zampe possiamo capire il suo stato d’animo e se il cane tenta ti chiederci qualcosa.

 È importante non solo osservare con attenzione la posizione della bocca ma anche la sua espressione e le orecchie.

Questi organi infatti sono utilizzati dal cane per comunicare e imparare dai suoi movimenti può aiutarci a comprendere meglio come sta fido e cosa tenta di dirci.

Bocca rilassata con labbra aperte

Se il cane ha le labbra aperte e morbide vuol dire che è in una situazione di calma e beatitudine. Nessun intento aggressivo quindi, ne ansia o turbamento di altri generi.

Bocca chiusa

La tranquillità del cane in questi momenti è piuttosto chiara ed evidente, al massimo fido sta aspettando soltanto voi e le vostre coccole, perché non renderlo felice? Infondo basta poco.

Bocca chiusa

Se il cane ha la bocca chiusa, potremmo dover osservare altre cose per capire il suo stato d’animo. Le labbra chiuse in realtà rappresentano la normalità, a meno che non sia estate e faccia particolarmente caldo.

Tuttavia se il cane tiene la bocca serrata per diverso tempo, forse sta vivendo una situazione di disagio. Nel caso in cui le orecchie si muovono a scatti e la coda è bassa, vuol dire che il cane è indeciso sul da farsi. Se le orecchie sono tutte buttate indietro era bocca resta chiusa, probabilmente fido ha paura.

Bocca arricciata

Probabilmente questo è uno dei momenti in cui più dobbiamo prestare attenzione allo stato d’animo di fido. La bocca arricciata e i denti visibili infatti rappresentano un chiaro segnale intimidatorio e aggressivo.

Solitamente, questa posizione è accompagnata da un ringhio del cane molto profondo, in questo caso è meglio agire per calmare fido, soprattutto se in presenza di altre persone o animali.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati