Cagnano, denunciata la scomparsa del cane Jova, una segnalazione tiene tutti col fiato sospeso

Il cane è scomparso la sera della vigilia, da allora si sono susseguite voci a riguardo di un suo avvistamento, la situazione è tesa ma c'è fiducia

Un Natale passato a cercare il povero Jova, ecco cosa è successo ad una famiglia di Cagnano (Cagnanò), una frazione del comune di Pojana Maggiore, in provincia di Vicenza. Il cane si è perso la sera della vigilia, intorno alle 19 circa e da allora sul suo caso sono emerse alcune informazioni di vitale importanza, ma procediamo con calma.

Come detto, è la sera della vigilia; il cucciolo sfrutta un momento di generale disattenzione per darsi alla fuga. i familiari se ne rendono conto immediatamente e mettono in piedi un primo tentativo di ricerca, andato a vuoto. Nei giorni seguenti, i carabinieri ricevono regolare denuncia di smarrimento.

Le autorità stanno lavorando sul caso e non solo, molto probabilmente delle organizzazioni locali per il salvataggio animale interverranno se si andrà per le lunghe. In questo clima così teso, i proprietari hanno pubblicato diversi appelli sui social, riscontrando fin dai primi momenti un certo successo “mediatico”.

cane jova gioca con corda

Non sono in pochi coloro che ad oggi conoscono la vicenda di Jova, tuttavia nessuno ancora ha lanciato la buona notizia. Si sta lavorando molto in questi giorni a Cagnano e nelle vicinanza, un lavoro non del tutto sterile; qualcuno ha scoperto la posizione del cane e l’ha condivisa senza perder ulteriore tempo con la famiglia.

Se la vicenda aveva avuto inizio in Via Giovanni Spello, la segnalazione più importante è stata riportata nei pressi del cimitero di Cagnano. Il cane indossa un collare rosso con medaglietta, incisi su di essa vi sono il nome ed i recapiti. Inoltre Jova è munito di microchip di localizzazione.

cane cammina su brina

Prevista una ricompensa per chiunque riesca a fornire informazioni utili al ritrovamento del cane. Per ulteriori segnalazioni, chiamare nell’immediato il seguente numero: 349 876 5115. Il cagnolino deve tornare a casa, dalla sua famiglia!

LEGGI ANCHE: Buttigliera d’Asti, Nina non trova la via di casa, questa povera cagnolina si è smarrita accidentalmente

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati