Cane abbaia e avvisa i vicini che mamma e figlio in casa, purtroppo, sono improvvisamente morti

Grazie all'abbaiare del cane i Carabinieri hanno scoperto i corpi della donna e dell'uomo in casa.

Il cane abbaia di continuo e fa scoprire i corpi ormai privi di vita dei suoi famigliari. Da Bagno di Gavorrano, in provincia di Grosseto, in Toscana, ci arriva una triste notizia. Mamma e figlio sono stati trovati morti all’interno della loro abitazione. I vicini si sono allarmati quando hanno sentito l’animale della famiglia abbaiare in modo incessante e lamentoso. Così hanno chiamato i Carabinieri che lunedì 3 ottobre, nella tarda mattinata, hanno trovato madre e figlio purtroppo già deceduti nella loro abitazione.

cane che abbaia in casa
Fonte foto da Pixabay

A scoprire i cadaveri della donna e dell’uomo sono stati i Carabinieri di Bagno di Gavorranìno. Sono intervenuti in seguito alla segnalazione di alcuni residenti del posto, che trovavano strano il fatto che da quella casa si sentisse un continuo abbaiare del cane di famiglia.

Nella tarda mattinata di lunedì 3 ottobre 2022, gli agenti hanno prima suonato il campanello dell’abitazione. Non ricevendo risposta sono entrati nella casa, trovando i corpi senza vita di due adulti, mamma e figlio, morti improvvisamente nella loro abitazione.

LEGGI ANCHE: Cane abbaia disperatamente vicino a un buco per salvare un altro cagnolino in difficoltà

Prima, anche i vicini di casa avevano provato a suonare al citofono e al campanello, senza ottenere risposta. I militari dell’Arma hanno così deciso di entrare in casa, facendo la tragica scoperta. La donna aveva 97 anni, il figlio 68 anni.

I Carabinieri hanno subito chiamato i sanitari del 118, ma i soccorritori non hanno potuto far niente per salvare la vita alla coppia. Quando sono arrivati sul posto per loro non c’era più nulla da fare. Non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

mamma e figlio morti
Fonte foto da Pixabay

Gli agenti ora stanno conducendo le indagini per capire perché sono morti. L’autopsia potrà aiutare a ricostruire l’esatta dinamica della tragedia. Forse la morte risale a qualche giorno fa: nessuno avrebbe notato nulla, anche perché madre e figio vivevano in un comune vicino. I sospetti sono scaturiti solo dall’abbaiare incessante del cane.

LEGGI ANCHE: Cane abbaia per attirare l’attenzione di un gatto, il video divertentissimo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati