Cane che russa: c’è da preoccuparsi?

Non solo gli esseri umani russano. Ecco tutti i motivi di un cane che russa e cosa significa quando un cane inconsapevolmente fa così

Sentire russare qualcuno è normalmente una di quelle cose che a lungo andare dà estremamente fastidio. Lo stesso però vale anche per gli animali e in particolar modo quando si tratta del vostro Fido. Ecco tutti motivi più o meno preoccupanti di un cane che russa e cosa è possibile fare per far smettere il proprio cane di dormire in questo modo.

cane che dorme

Cause

È possibile notare un cane che russa anche quando non sta dormendo. Come negli uomini, se un cane russa, sta emanando un chiaro sintomo che effettivamente qualcosa non va nella loro salute.

cane sulla cuccia

Di seguito è possibile comprendere le più importanti cause di questo comportamento:

  • Brachicefalia, ovvero quella situazione clinica in cui la testa di un soggetto si presenta più allargata che allungata. Questa ha pure la peculiarità di appiattire il naso del soggetto brachicefalo. Con questa anatomia, è facile che il cane in questione russi. Tra i cani brachicefali appartengono alcune razze, quali: boxer, bulldog e carlini;
  • Obesità. Russare rientra tra le prime cause di sovrappeso ed obesità. In questi casi è necessario fare una dieta per il cane che lo aiuti a dimagrire. Dimagrendo è molto probabile che il cane che russa, finalmente smetta di farlo. Un cane obeso non solo avrà sempre questi problemi, ma potrebbe incorrere in problemi cardiaci e in artrosi del cane;
  • Allergie. Il cane come l’uomo può contrarre alcune allergie e soffrire anche di rinite allergica che gli ottura il naso e non gli permette di respirare correttamente;
  • Fumo passivo. Come tutti gli essere viventi il fumo passivo è davvero dannoso. I cani non sono immuni al fumo passivo e i cani soggetti a tale disturbo, possono contrarre la bronchite e di conseguenza possono russare;

cane che dorme

Altre cause sono riscontrabili in questi problemi:

  • Ostruzione nasale. Il cane soprattutto se giocherellone, potrebbe essere stato più goliardico del solito e per sbaglio può aver inalato un piccolo oggetto che non gli permette di respirare efficacemente con il naso. Il cane quindi con un oggetto dentro il naso tenderà a russare. È fondamentale in questi casi, eliminare l’ostruzione, prima che questa possa insinuarsi più in profondità e compromettere la salute del cane;
  • Farmaci. Se il vostro cane sta eseguendo una terapia che richiede la somministrazione per via orale di alcuni farmaci, è possibile che russi per effetto collaterale di uno degli eccipienti presenti nel farmaco;
  • Tumori nasali

cane sul divano

Queste cose sono tutte importanti per garantire la salute del vostro cane. Risulta fondamentale avvalersi dell’aiuto del veterinario per risalire alla causa e alla risoluzione del problema.

Come alleviare il rumore di un cane che russa

Un cane che russa potrebbe non far riposare bene voi e potrebbe non far riposare bene il cane stesso. È possibile seguire questi consigli per cercare di migliorare il suo sonno e il vostro:

  • Mettetegli un cuscino sotto la testa, in modo tale da favorirgli la respirazione e farlo russare di meno;
  • Fate in modo che la cuccia dove dorme il vostro cane sia sempre arieggiata. L’aria secca o viziata favorisce e aumenta la russata;
  • Cambiate la posizione della cuccia, magari il vostro cane è in contatto con un allergene veramente fastidioso. Provate a spostare la cuccia in un’altra stanza per vedere se il problema persiste o meno.

cane sul prato

Tutte queste accortezze funzionano quando la causa è da risalire all’obesità o a problemi passeggeri e di facile risoluzione.

Prevenzione

È possibile prevenire i rumori fastidiosi di un cane che russa, attraverso alcuni accorgimenti quali:

  • Pulire giornalmente i condotti nasali del vostro cane;
  • Non esporre il cane in stanze la cui temperatura risulta alta, perché il caldo favorisce tale fastidio;
  • Fare in modo che il cane sia in perfetta linea; l’obesità favorisce questo disturbo;
  • Usate la pettorina e non il collare

Questi sono piccoli accorgimenti per cercare di fare smettere il cane che russa; non sempre però questi risultino essere efficaci.

cane a pancia in aria

Può capitare che comunque il vostro cane possa russare per la posizione in cui si addormenta. Se, cambiando posizione, vi rendete conto che il vostro cane smette di russare, allora non c’è niente di cui preoccuparsi; se invece il problema dovesse ripresentarsi e persistere è necessario l’intervento del veterinario.

Un cane che russa potrebbe avere dei seri problemi che devono essere risolti attraverso l’intervento del veterinario, soprattutto se il cane in questione è il vostro ed è un cane che non ha mai avuto questa problematicità.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati