Cane chiuso in canile: un fotografo mostra la sua tristezza (VIDEO)

Questo cucciolone non si meritava una vita da solo e abbandonato, la sua tristezza fa il giro del mondo

Oggi vi racconterò una storia che ha commosso milioni di persone che non avrebbero mai pensato di vedere un cane così triste. E, tutto ciò, perché venne abbandonato in canile quando era solo un cucciolo in cerca di amore e mai più nessuno di prese la briga di adottarlo. Ed ora è il cane più anziano del posto, in cerca di una casa e di una famiglia per sempre ma che, piano piano, sta perdendo la speranza.

La vicenda di questo cane chiuso in canile, il più triste del mondo, nasce grazie all’idea di un fotografo, che si chiama Albert Harris. Lui collabora con molte strutture come questa e spesso fa servizi fotografici e crea contenuti per sensibilizzare la popolazione ad adottare i piccoli pelosetti.

LEGGI ANCHE: La dolcissima cagnolina Kenzie non avrebbe mai pensato che sarebbe stata sana e in salute (VIDEO)

Così, in questo canile, situato nella città di Orlando, in Florida, negli Stati Uniti, decide di filmare la giornata tipo di un pelosetto. Il cane, chiuso in canile, in questione si chiama Sarge e si trova in questo luogo, chiamato Orange County Animal Services, da tutta la vita.

Di certo Albert pensava che il video sarebbe stato più gioioso, perché si sa, i nostri migliori amici a quattro zampe ci mettono sempre tantissima allegria. Ma, questa volta, non fu così perché Sarge è un cane che sta perdendo la speranza di essere adottato.

Ormai è troppo tempo che sta in canile e questa solitudine lo sta logorando dall’interno. Fu un cane felice per molto tempo, un pelosetto che vedeva persone entrare e sperava sempre fossero quelle giuste, che fossero la sua futura famiglia. Ma le continue delusioni lo stanno martoriando.

@aharrisphoto

Imagine being in a kennel with no to little interaction. This is the case for Sarge. Let’s get him a home. #adoptdontshop #animalshelter #shelterdog #dogtok

♬ original sound – sweetsaudioz

Non ha più voglia di giocare. Questo, almeno finché qualcuno non va da lui a tirargli su il morale. Vorrebbe una famiglia e l’unica cosa che riesce ad avere sono quelle sbarre davanti al muso. Non abbandonate i cani, non fatelo mai e continuate a diffondere video e foto per sensibilizzare tutto il mondo.

I nostri pelosetti meritano una vita bellissima e piena di amore, lo stesso che loro danno a noi quotidianamente, senza stancarsi mai!

LEGGI ANCHE: I due cani fratelli impazziscono quando il padrone tira fuori il loro gioco preferito (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati