Cane cieco bacia continuamente il proprietario dopo l’adozione: la storia di Bugsy

Il cane cieco non può crederci di avere una casa per sempre. È grato e per questo bacia continuamente il suo proprietario

Questa è l’incredibile storia di Bugsy, un cucciolo disabile che non poteva crederci quando una persona ha spalancato le porte di casa sua e del suo cuore per accoglierlo nella sua vita. Il cane cieco bacia continuamente il proprietario che lo ha adottato, come segno di riconoscenza e di amore.

cane di nome Bugsy

Il cane anziano di 15 anni è cieco e i volontari del rifugio che lo ha accolto hanno fatto di tutto per aiutarlo a trovare una casa dove vivere gli ultimi anni di vita. Quando lo hanno trovato era in condizioni davvero gravi, ma per fortuna un giorno qualcuno ha inviato una richiesta di adozione per lui.

Una donna e suo figlio hanno deciso di adottare Bugsy e di accoglierlo nella loro casa. Quando il cane ha conosciuto la sua nuova famiglia, era così eccitato ed entusiasta che non ha mai smesso di baciare il suo nuovo proprietario, per dirgli quanto era felice e grato.

APPROFONDIMENTO: Scopri tutto quello che devi sapere sui cani di razza Shih Tzu.

Il cane di razza Shih Tzu di 15 ha potuto contare sull’aiuto del rifugio Santa Fe Animal Shelter & Humane Society. Quando lo hanno salvato pesava solo 6 chili, aveva segni di ustioni, ferite in tutto il corpo.

I medici veterinari lo hanno salvato, mentre i volontari non gli hanno mai fatto mancare tutto l’affetto necessario per guarire prima. Dovevano aiutarlo in tutto e per tutto, anche perché era cieco e da solo non poteva muoversi in tutta sicurezza. Sapevano che sarebbe stato difficile trovargli una casa per sempre, ma poi è avvenuto il miracolo.

Mamma e figlio si sono subito innamorati di Bugsy quando hanno visto i post social del rifugio. Marcos, il ragazzo di 16 anni, è andato oltre la disabilità del cane e quando lo ha preso in braccio ha capito che erano fatti l’uno per l’altro. Così il cucciolone potrà vivere con una famiglia amorevole fino a quando non sarà il momento di volare sul ponte dell’arcobaleno.

LEGGI ANCHE: Cane cieco rapito durante un furto d’auto ritrova la sua proprietaria

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati