Cane lasciato solo il primo giorno nella sua nuova casa: scappa e viene travolto da un treno

Chucky, cucciolone lasciato solo il primo giorno nella sua nuova casa, si sente solo e scappa, finendo travolto da un treno in corsa

Si pensa sempre che i cani debbano fare compagnia all’uomo, ma attenzione anche noi dobbiamo stare vicini ai nostri amici pelosi. Esempio di questo è Chucky, il cane che lasciato solo scappa. Il piccolo pelosetto adottato e portato dal canile dove viveva in una casa, ambiente del tutto sconosciuto per lui. Nonostante le varie raccomandazioni delle volontarie del canile alla famiglia, Chucky il giorno seguente l’adozione, è lasciato solo nel giardino dell’abitazione.

Il proprietario avrà pensato che il cane, libero in giardino, sarebbe stato meglio rispetto alla gabbia del canile a cui era abituato. Invece no, per Chucky era la vicinanza delle persone che gli volevano bene a contare, non la grandezza del luogo in cui si trovava. Ecco perché, sentendosi tremendamente solo, fugge dal giardino in cui si trovava. Probabilmente Chucky era molto impaurito, non conoscendo quel posto.

Una volta fuggito dal giardino la sua corsa si arresta proprio sui dei binari vicini all’abitazione. Forse Chucky pensava di trovare la strada del canile, del luogo dove si è sentito amato e accolto. Invece la sua speranza muore con lui, travolta da un treno in corsa. Nessuno si sarebbe aspettato un epilogo così tragico.

I volontari del canile si dicono dispiaciuti e arrabbiati. Infatti, secondo la volontaria Elisabetta Di Stefano, spesso chi adotta non si rende conto della vicinanza di cui hanno bisogno i nostri amici pelosi. Non sono nuovi a questo tipo di episodi. Citando le parole della volontaria Elisabetta “fino a quando chi adotta un cane non ascolterà i consigli dei volontari e con la solita arroganza crederà di saperne di più di chi vive e lavora tutti i giorni con queste magnifiche creature, queste cose continueranno a succedere”.

Per concludere la triste vicenda di Chucky, cane lasciato solo che scappa in preda alla paura, possiamo solo ricordare quanto sia importante prenderci cura dei nostri amici a quattro zampe. Prenderci cura anche delle loro paure e delle loro insicurezze, soprattutto se si tratta del primo giorno fuori dal canile.

LEGGI ANCHE: Cucciolo di cane lasciato solo: come reagisce e come farlo stare calmo

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati