Cane non abbandona l’amico colpito da un’auto

Una storia di amicizia e di lealtà molto commovente

Brian sa cosa vuol dire essere fedeli e leali, in ogni occasione. Il cane non abbandona l’amico colpito da un’auto in strada, rimanendo al suo fianco fino a quando non sono arrivati i soccorritori. Il pastore dei Pirenei ha dimostrato cosa vuol dire essere un amico vero, in un’occasione davvero drammatica.

cani in strada

Brian è un Pastore dei Pirenei che ha mostrato lealtà e fedeltà al suo amico peloso, un meticcio di 1 anno, dopo che quest’ultimo è stato investito in strada da un’auto. Julie Fennell, avvocato degli animali, a CBS News ha raccontato:

Quando sono arrivata lì era seduto: amichevole, calmo, sbavava, era sconvolto e stressato. Sembrava che l’avesse trascinata fuori dalla strada, per posizionarla comodamente sull’erba.

APPROFONDIMENTO: Scopri di più sul Pastore dei Pirenei.

Brian ha compiuto un ultimo sforzo nel tentativo di salvare il suo miglior amico a quattro zampe, dopo che quest’ultimo aveva riportato ferite gravi nell’incidente stradale che lo ha visto protagonista. Samuel Flores, residente a Dallas, stava andando a prendere la colazione, quando ha visto il cane bianco in un prato. È tornato indietro, ha parcheggiato l’auto ed è corso da Brian, seduto accanto alla sua amica Marley. Le leccava le ferite, anche se per lei non c’era più nulla da fare.

L’incidente ha avuto luogo poco fuori dal cimitero nazionale di Dallas-Fort Worth. Samuel ha subito chiamato la fondatrice dell’associazione di salvataggio senza scopo di lucro No Bully Left Behind, postando una foto e chiedendo l’intervento di qualcuno.

cuccioli in strada

Mentre aspettava i soccorritori, Samuel ha visto passare molte persone a piedi o in auto, ma nessuno si è fermato. Tutti hanno ignorato quei due cani. Jessy Faiferlick ha raggiunto il luogo dell’incidente ed è riuscita a ottenere velocemente la fiducia di Brian, che probabilmente era lì da almeno 6 ore.

Era davvero preoccupato per lei. Mentre stavamo guidando con lui a bordo, si è avvicinato al finestrino per cercarla mentre guidavo.

Presto Brian ha fatto ritorno a casa: era scappato da una porta del garage rimasta accidentalmente aperta. Ma la sua amica, invece, non ce l’ha fatta. Ma ha raggiunto il ponte dell’arcobaleno potendo contare su un amico che non l’ha mai lasciata da sola.

LEGGI ANCHE: Blackberry, il cane rimasto gravemente ferito dopo un incidente, è rinato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati