Mamma cane non ha più latte: quando (e cosa) succede

Sappiamo che questo momento arriverà per la mamma cane, ma non sappiamo mai con quali tempistiche. Quando e come il cane non ha più latte?

cane che allatta

Mentre i cuccioli avviano la loro vita da adulti e iniziano la strada verso i cibi solidi, la mamma cane inizia a perdere il latte. Come e quando il cane non ha più latte?

I cuccioli hanno bisogno del latte della mamma per circa un mese. Dal mese in poi iniziano il loro percorso verso la vita adulta, verso il consumo di cibi solidi. Considerato che dopo un mese il latte della mamma non è più necessario, da quale momento il cane non ha più latte?

Produzione

Quando mamma cane è gravida, qualche settimana prima del parto, inizia a produrre il latte. Nel momento in cui il processo di produzione sta per iniziare, la mamma cane aumenta di quasi il doppio la dose di alimenti da consumare.

L’aumento degli alimenti è dovuto al fatto che la salute e la vita dei cuccioli dipenderanno solo e soltanto dal nutrimento che la mamma offre.

Mamma cane non ha più latte: quando (e cosa) succede

Si ritiene quindi necessario che il latte sia ricco di sostanze nutritive che possono solo essere assimilate attraverso il cibo. La sostanza che viene prodotta viene definita “colostro”, una forma di latte sovralimentata e ricca di anticorpi.

Dopo qualche settimana il latte diventerà più liquido e man mano meno ricco di sostanze. Ecco che i cuccioli si avviano verso il consumo di cibi solidi.

Svezzamento

Il periodo di svezzamento, solitamente, dura almeno cinque o sei settimane, raramente di più. Può capitare di vedere il cucciolo che cerca ancora il latte della mamma, ma quest’ultima non incoraggerà questo comportamento.

Mamma cane non ha più latte: quando (e cosa) succede

La mancanza di incoraggiamento deriva dal fatto che l’istinto naturale del cane femmina dice che è arrivata la fine dell’allattamento. Una volta raggiunto questo step, la produzione di latte, gradualmente, cesserà.

Allattamento normale

La fase di allattamento inizia prima della nascita dei cuccioli. Nel momento del parto, la mamma cane deve poter già dare il latte ai nascituri.

Un allattamento normale dura al massimo sei settimane. Un prolungamento, fino alla settima settimana, potrebbe verificarsi solo e soltanto se il cucciolo lo richiede.

Mamma cane non ha più latte: quando (e cosa) succede

Solitamente, però, alla settima settimana, il cucciolo consuma già cibi solidi. Questa variazione di giorni non dipende dalla mamma cane, che si limita ad adattarsi all’esigenza del piccolo.

Infatti il latte prodotto dopo 7 settimane diventa scarso di sostanze nutritive e povero in quantità. Questo perché, in teoria, a questo punto, l’allattamento dovrebbe già essere terminato.

Attenzione

Se la mamma cane dovesse interrompere la produzione di latte quando ancora i cuccioli dipendono da lei, è consigliato contattare un veterinario.

Mamma cane non ha più latte: quando (e cosa) succede

Lo stesso bisogna fare se si trovano alterazioni del colore, il problema potrebbe essere più grave di quello che sembra.

Prodotti Consigliati dal nostro Team: