Corsi di addestramento per cuccioli: cosa bisogna aspettarsi

Corsi di addestramento per cuccioli: sono fondamentali per una corretta formazione e una sana socializzazione. Ecco perché

cane che mangia i calzini

I corsi di addestramento per cuccioli, soprattutto se non si è dei cinofili esperti, possono essere davvero essenziali per la crescita dei nostri amici a quattro zampe appena adottati.

Sulla carta si tratta di un’ottima idea, l’importante è affidarsi a personale qualificato. Per farlo bisogna saper cercare trainer e strutture certificate, che ci diano garanzie.

Addestratori con esperienza

Validi corsi di addestramento per cuccioli bisogna che siano tenuti presso strutture idonee e da allenatori esperti. Alcune volte si tengono presso negozi specializzati o in ambulatori veterinari: dipende dall’argomento del corso e dalle esigenze spazio-temporali.

Corsi di addestramento per cuccioli: cosa bisogna aspettarsi

Le tariffe possono variare, importante è ottenere quello per cui si paga. Chiediamo certificazioni che attestino la preparazione dell’addestratore, e accertiamoci che il luogo dove si svolge il corso sia adeguato allo scopo. La sicurezza del nostro amico a quattro zampe è e deve restare al primo posto, sempre.

Le strutture

I corsi di addestramento per cuccioli, in genere, si tengono una volta alla settimana per uno o due mesi: dipende dal tipo di allenamento. Spesso capita che si diano degli obiettivi da raggiungere a casa tra una sessione e l’altra.

Corsi di addestramento per cuccioli: cosa bisogna aspettarsi

Le lezioni dovrebbero comprendere le basi per l’addestramento e il comportamento futuro del piccolo amico a quattro zampe. Socializzazione, comunicazione, obbedienza, consigli per l’addestramento casalingo.

La socializzazione prima di tutto

La socializzazione è la parte più importante dei corsi di addestramento per cuccioli, la base per tutto il resto. Fa in modo che Fido riesca a relazionarsi con persone, situazioni e luoghi nuovi. Il fine è quello di evitare che diventi pauroso o aggressivo.

Corsi di addestramento per cuccioli: cosa bisogna aspettarsi

Questa fase è bene che venga seguita e supervisionata da un etologo esperto, che abbia consapevolezza su come si debba procedere in un momento così delicato della crescita del nostro amico a quattro zampe.

La gestione a casa

Sempre più proprietari mostrano l’esigenza di gestire Fido in casa. Diventa sempre più importante la pulizia della casa e che il mobilio venga preservato da attacchi più o meno evidenti e rovinosi.

Corsi di addestramento per cuccioli: cosa bisogna aspettarsi

Ecco che i corsi di addestramento per cuccioli prevedono informazioni utili sull’allenamento in casa e sull’addestramento in cassa. Far sentire sicuri i proprietari di saper gestire la convivenza è un valore aggiunto per gli etologi moderni.

L’obbedienza

I corsi di addestramento per cuccioli dovrebbero comprendere anche alcuni comandi di obbedienza di base . Per lo meno, dovrebbero spiegare come insegnare al cane il comando rotola, seduto e come abituare un cane al guinzaglio.

Corsi di addestramento per cuccioli: cosa bisogna aspettarsi

Alcuni addestratori si concentrano anche su altro: come insegnare al cane il comando fermo e vieni. Sono tutte informazioni utilissime per la gestione del proprio amico a quattro zampe. Per ottenere obbedienza una cosa è certa: bisogna avere l’ausilio di un clicker per cani e non dimenticare il rinforzo positivo in allenamento.

Quando ci sono problemi di comportamento

I corsi di addestramento per cuccioli che siano validi devono comprendere delle lezioni sulla gestione e la risoluzione dei problemi comportamentali più frequenti. Masticare, saltare e gemere quando lasciati soli sono quelli che quasi tutti gli amanti di Fido hanno dovuto imparare a gestire. Dare informazioni utili all’addestratore su problematiche precise può essere d’aiuto.

Corsi di addestramento per cuccioli: cosa bisogna aspettarsi

Un buon etologo poi non dimentica mai l’importanza di una sempre maggiore comprensione del perché il cane si comporti in un modo o in un altro. Solo la consapevolezza porterà a una risoluzione definitiva ed efficace delle storture comportamentali.

L’addestramento non finisce mai

I corsi di addestramento per cuccioli danno le basi per la gestione di un quadrupede che, come tale, ha un linguaggio diverso dal nostro. In realtà però non si finisce mai di conoscere il proprio amico e di insegnargli cose nuove. E nemmeno noi finiamo mai di conoscerlo e di imparare da lui.

Corsi di addestramento per cuccioli: cosa bisogna aspettarsi

Una buona abitudine è quella di sfidarlo, nuove abilità e nuovi comandi o trucchi stimolano l’apprendimento e il rapporto cane – proprietario. Esistono anche dei corsi di livello avanzato che si focalizzano su esigenze specifiche. L’addestratore, quando è bravo, è anche in grado di guidare verso un’eventuale percorso successivo.