Cane o gatto, chi comanda? Lo dice una fotografia

L’amicizia fra cane o gatto è speciale ma prevede gerarchie, chi comanda fra questi due lo dice un semplice scatto. Da morire dal ridere

Prima se ne vede uno solo, poi spunta il compare, ma l’immagine fa comprendere fra cane o gatto chi comanda. In una foto viene riassunto un intero, sincero e duraturo rapporto fra pet che si rispettano e si vogliono bene.

È un tappeto il dettaglio che non passa inosservato. Miao è il padrone del mondo e Fido un fedele (lo dice anche il nome) compagno di avventure. Lo sguardo del felino sembra concedergli di stargli accanto, semplicemente. In realtà l’amore è reciproco.

LEGGI ANCHE: La cagnolona Nala ha un solo nemico: il tubo dell’acqua. La loro quotidiana lotta (VIDEO)

Ovviamente si ironizza, ma la coincidenza dell’arredamento fa sorridere e riflettere su una sorta di supremazia dei felini sui cani. Un’eventualità che non sempre si verifica e che spesso è fra i falsi miti che andrebbero sfatati una volta per tutte.

cane o gatto chi comanda lo dice un dettaglio

Ma la casualità di questo scatto pare confermare quello che spesso si pensa sulle differenze caratteriali tra pet di specie così diverse fra loro. E, fra cane o gatto, chi comanda sembra essere proprio il secondo.

Magari si tratta di un episodio sporadico e Fido non solo sa farsi valere, ma si comporta da cane Alfa. Tuttavia, la serenità negli sguardi di entrambi gli attori in gioco – in realtà – lasciano intendere che il rapporto sia molto equilibrato.

I protagonisti del post su Instagram sono compagni di vita, convivono. Le convivenze non sono sempre idilliache e alle volte ci sono motivi di scontri, screzi. L’importante, però, alla fine è fare pace e trovare il modo di rispettare le differenze reciproche e incontrarsi sui punti in comune.

Sì, perché tra Fido e Miao non è raro che ci siano. Perché loro non badano alle diversità fisiche, a quelle comportamentali. Vanno alla sostanza delle cose e, se c’è fiducia reciproca, l’imprinting non solo avviene, ma può durare anche tutta una vita insieme.

Si tratta di legami sinceri e profondi. Non si instaurano sempre, ma quando questo accade non è facile che si dissolvano. Si devono verificare situazioni veramente gravi perché due cani, due gatti, un cane e un gatto (e qualsiasi altra ‘combinazione’ di pet) rompano i rapporti.

LEGGI ANCHE: Golden Retriever sul treno vuole ad ogni costo le patatine della sua umana

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati