Cane Shiba sfida un gattino e la loro “lotta” è virale (video)

I protagonisti del video di oggi sono un simpatico cane Shiba e un impertinente gattino. Un felino che non ha nessuna intenzione di farsi mettere i piedi in testa da suo “fratello”.

Il video che stiamo per mostrarvi è uno dei tanti video a tema amici a quattro zampe che sta girando sul web negli ultimi giorni.

Cosa rende così speciale questo filmato? Beh, la risposta è semplicissima: unisce due temi molto amati sul web, ovvero i cani e i gatti.

Animali che fin dai tempi dei tempi sono considerati acerrimi nemici. Animali così simili eppure allo stesso così diversi, vittime del pregiudizio che li vede come nemici mortali.

Secondo noi però la credenza che vede i cani e i gatti come antitesi, altro non è che un antico mito che è arrivato il momento di sfatare.

I cani e i gatti, con le opportune tempistiche e con la sempre fondamentale pazienza, non solo possono andare d’accordo, ma possono anche stringere rapporti davvero speciali.

E non a caso noi vi abbiamo raccontato molte storie su amicizie tra queste due specie di animali. Come ad esempio la storia di Skye, la cagnolina che ha adottato 6 cuccioli di gatto.

Insomma, è arrivato il momento di dire una volta per tutte che cane e gatto possono convivere e il video di oggi è un altro dei tanti validi esempi.

Certo, nelle immagini che stiamo per mostrarvi i due amici a quattro zampe non sembrano andare d’amore e d’accordo, ma ovviamente si tratta di un gioco tra i due fratelli.

Il video del cane Shiba che “lotta” con il gattino è così virale proprio perché ha questi toni scherzosi.

E non a caso i due amici a quattro zampe sono davvero amici nella vita reale. Tanto che insieme hanno un Account Instagram da più di 76mila follower.

Ma non vogliamo svelarvi altro. Guardate da soli chi avrà la meglio in questa simpaticissima lotta.

E se amate i video divertenti di cani e gatti, non perdetevi il video del cane che si sveglia vicino al gatto che ha scatenato il web.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati