Il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata: che significa?

Il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata: che significa?

I cani hanno un loro preciso modo di comunicare, tra di loro e con noi umani.
Soprattutto attraverso alcuni segnali come l’abbaio e la coda possiamo capire molte cose.
La coda, in particolar modo, è la parte più importante per capire cosa sta succedendo.
Per esempio, sapete perché il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata?
Cerchiamo di scoprirlo insieme!

Scondinzola, cosa bassa, la coda che trema, la coda tra le zampe, sono tutti segnali che qualcosa non sta andando per il verso giusto, ma prima di approfondire i motivi per cui il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata, cerchiamo di scoprire qualcosa in più sui segnali che ci sta lanciando e cosa ci vuole dire.

La coda del cane: come interpretare i segnali che il nostro cane ci manda

Il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata: che significa?

La coda è forse la parte più importante del nostro cane.
Diventa fondamentale, se vogliamo comunicare con lui e capire maggiormente cosa ci vuole dire, interpretare i segnali che la coda lancia.
La coda non solo serve a lui per comunicare con altri cani, ma serve molto di più a noi per comprendere se dobbiamo preoccuparci di qualcosa o meno.
Ma vediamo nello specifico i vari significati in relazione alla posizione che assume la coda del nostro cane in particolari situazioni.

Coda scodinzolante: la coda scodinzolante è la più grande manifestazione di gioia ed eccitazione che il nostro cane può dimostrarci.
Scondinzola forte quando torniamo a casa e lo fa se è contento di uscire o se incontra i suoi amichetti al parco.
Quando scodinzola il cane è molto contento, quindi nessuna particolare preoccupazione rispetto a questo atteggiamento.

Coda bassa: la coda bassa, invece, potrebbe nascondere qualche preoccupazione in più.
Quando il nostro cane ha la coda bassa significa che è particolarmente in tensione per qualcosa. Nulla di strano che se doveste avvicinarvi potrebbe aggredirvi perché visibilmente preoccupato.
Quando il cane ha la coda bassa però, potrebbe nascondere alcuni problemi di tipo fisico e di salute.
Cercate di monitorare il motivo per cui il cane in quel momento tiene la coda bassa per capire se si tratta solo di un attimo di panico oppure ci sono degli approfondimenti medici da effettuare.

Coda dritta: quando il nostro cane ha la coda dritta significa che sta curiosando, è molto atteto in relazione a qualcosa che sta capitando.
Niente panico, è tutto sotto controllo.

Coda tra le zampe: la coda tra le zampe è un chiaro segnale che qualcosa non va.

Ma vediamo nello specifico le varie posizioni della coda tra le zampe.

Coda tra le zampe: capire i movimenti, le posizioni e interpretare i segnali con facilità

Il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata: che significa?

Come specificato nel paragrafo precedente, la coda tra le zampe è sinonimo che qualcosa non sta andando per il verso giusto e il nostro cane vuole comunicarcelo.
Ma ci sono diverse posizioni che la coda tra le zampe può assumere, vediamo insieme quali:

Coda ferma in mezzo alle zampe: è sinonimo di un’emozione negativa.
Ansia, stress o paura, potrebbero essere le emozioni che sta provando.
In questo caso cercate di tranquillizzarlo e allontanarlo dalla situazione di stress e preoccupazione per lui.

Piccoli movimenti: se ha la coda tra le zampe ma in questo caso non è ferma ma fa dei piccoli movimenti è segnale di sottomissione o nei vostri confronti o nei confronti di un altro suo simile.
Nel caso specifico potrebbero avere questo atteggiamento se è stato rimproverato per qualche tipica monelleria da cane.
Ha capito che qualcosa non è andato come volevate ed esprime l’emozione del momento in questo modo.
Come vi raccomandiamo sempre, cercate per quanto vi è possibile, di evitare i rimproveri. Non fanno altro che alimentare le ansie e le frustrazioni del vostro cane e possibilmente non riuscirete ad avere riscontro dal rimprovero.
Piuttosto tranquillizzatelo sempre ma se ha fatto qualcosa che non doveva fare ignoratelo.

Perché il mio cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata? Cosa gli succede?

Il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata: che significa?

Capito cosa significano alcuni movimenti e posture che il cane può assumere, siamo in grado di interpretare anche se il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata.
Cercate di ricordare se nel tragitto verso il parco o addirittura arrivati al parco, è successo qualcosa che abbia potuto intimorire il vostro cane.
Possibilmente c’è stato un evento scatenante che lo ha portato ad avere timore di passeggiare insieme a voi.
Vi consigliamo di portare con voi il suo gioco preferito o di accarezzarlo spesso evitando sempre di trasmettergli ansia o preoccupazione per la situazione.
Deve percepire che durante la passeggiata voi siete sempre presenti e che nulla di brutto può capitargli.
Sarà solo questione di abitudine e dovrete armarvi di buona e santa pazienza perché non sarà automatico che il vostro cane si tranquillizzi.
Evitate di preoccuparvi eccessivamente e tenete sempre a mente che è molto importante per lui passeggiare e uscire di casa, quindi non fate l’errore di tenerlo in casa, non fareste il suo bene.

Posizioni della coda del cane: quando c’è da preoccuparsi realmente?

Il cane tiene la coda tra le zampe durante la passeggiata: che significa?

Le posizioni che assume la coda del nostro cane non devono preoccuparci in maniera eccessiva.
Come vi abbiamo spiegato, si tratta spesso di situazioni di ansia e stress che con un po’ di coccole in più potrebbero facilmente passare.
Ma quando c’è da preoccuparsi?
La coda del cane, oltre ad essere un’importante parte la cui funzione è prettamente sociale, è anche una parte molto delicata e che ha bisogno di particolari attenzioni.
Ma quando davvero dobbiamo preoccuparci?

Potrebbe capitare che il cane abbassi la coda fino ad un certo punto e lo fa perché oltre non può andare.
Gli fa male, prova dolore e non può muoverla con agilità.
In questo caso monitorate la situazione sempre e chiamate il veterinario, potrebbe esserci l’esigenza di fare esami più approfonditi o radiografie per sfatare qualsiasi dubbio legato a delle fratture o infezioni e/o infiammazioni.

Ad ogni modo, la coda è una parte importantissima che al di là di problemi legati alla salute che potrebbero nascere ma che speriamo non capitino mai, è bello interpretarne i segnali, soprattutto quando sono segnali positivi e di amore puro.

Articoli correlati