Cani e amoxicillina: cos’è, a che serve e quando viene prescritta

Spesso è possibile notare che si parla di cani e amoxicillina; cos’è l’amoxicillina e quando questa necessita di essere somministrata a Fido

cane che guarda

Spesso è possibile sentire parlare dell’amoxicillina; questo farmaco è una versione migliorata della penicillina. L’amoxicillina è quindi un antibiotico utilizzato in molte infezioni batteriche. Proprio per la sua funzionalità non risulta neanche tanto strano accostare le parole cani e amoxicillina; questo antibiotico infatti può essere somministrato al cane, qualora il veterinario dovesse constatare il reale bisogno di aiutare il cane con questo prodotto.

Cani e amoxicillina: cos'è, a che serve e quando viene prescritta

Effetti indesiderati

Appurato che cani e amoxicillina possono essere inseriti nella stessa frase, è necessario conoscere anche gli effetti indesiderati che questo farmaco ha sui cani. Il farmaco infatti è davvero molto potente a tal punto da riuscire ad intaccare il sistema gastrointestinale del peloso che necessita di prendere questo medicinale. Il tratto digestivo è il primo ad essere intaccato in questi casi, ma possono comparire anche altri sintomi che creano non pochi problemi al peloso.

Cani e amoxicillina: cos'è, a che serve e quando viene prescritta

Inoltre alcuni veterinari affermano che i cani a cui sono state diagnosticate delle allergie, non dovrebbero prendere questo farmaco per evitare di incombere in un’eventuale reazione allergica, anche grave. In ogni caso il veterinario eseguirà dei test per accertarsi della presenza del batterio che ha colpito il vostro cane e, attraverso alcuni test, potrà comprendere il tipo di batterio e quale antibiotico è considerato il più idoneo per debellarlo.
Tra i sintomi è possibile constatare:

Cani e amoxicillina: cos'è, a che serve e quando viene prescrittaQuesti sono tutti sintomi che possono compromettere la salute e la qualità di vita del vostro cane; per questo è fondamentale eseguire i suggerimenti del vostro veterinario.

Amoxicillina umana uguale a quella del cane?

Se il vostro cane necessita di prendere questo antibiotico è fondamentale che sia chiaro che è del tutto sconsigliato somministrare al cane un antibiotico di uso umano. L’amoxicillina del cane è già un antibiotico abbastanza forte che potrebbe causare diversi problemi; quella però ad uso umano è ancora più forte e contiene delle componenti che sono state testate solo sull’uomo e non sul cane.

Cani e amoxicillina: cos'è, a che serve e quando viene prescritta

Inoltre è possibile affermare con certezza che l’amoxicillina umana contiene lo xilitolo, ovvero un sostituto dello zucchero, considerato altamente tossico per i cani.

Sostituto dell’amoxicillina

È possibile riuscire ad utilizzare un altro antibiotico al posto dell’amoxicillina; tuttavia dovrà essere il veterinario stesso a consigliarvi la somministrazione di un prodotto diverso. Questo può cambiare anche in base al tipo di infezione e dalla gravità dell’infezione da cui è stato colpito il vostro cane.

Cani e amoxicillina: cos'è, a che serve e quando viene prescritta

In definitiva cani e amoxicillina possono rientrare nella stessa frase; i cani possono prendere questo farmaco per riuscire a trattare un’eventuale infezione. In ogni caso è totalmente sconsigliato una terapia fai da te; i cani sono molto più sensibili delle persone e l’uso di farmaci, non prescritti o non consigliati dal veterinario, potrebbe compromettere irrimediabilmente la salute del vostro cane. Inoltre per qualsiasi altra informazione è necessario che consultiate il vostro veterinario, che risponderà a tutte le vostre domande e che in base allo stato clinico del vostro cane e ad eventuali sue malattie, potrà indicarvi la terapia più corretta per il vostro peloso.