I cani possono bere il bitter o gli fa male?

In questo articolo scopriamo insieme se tra le bibite consentite a fido, i cani possono bere il bitter

cane vuole bere

Fido è un gran goloso, questo ormai è risaputo, quello però che ci stupisce è che a volte la sua curiosità (o forse la sua fame) lo spinge anche a voler bere l’impensabile. Ecco perché è opportuno capire se i cani possono bere il bitter.

Sappiamo bene in realtà che i cani non possono bere alcolici in quanto queste bevande possono danneggiare il corpo e l’organismo dei nostri cuccioli. Queste bibite infatti vanno direttamente nella lista dei cibi proibiti per il cane.

I cani possono bere il bitter o gli fa male?

Cos’è il bitter

Il bitter è sostanzialmente una soluzione di alcol realizzata con l’utilizzo di cortecce, spezie semi e altri ingredienti erbacei e vegetali. Non si tratta di bibite zuccherose in quanto l’obiettivo, attraverso la scelta delle spezie e le varie miscelazioni è proprio quello di conferire alla bibita un sapere amaro.

Questo drink ha una storia antichissima e diverse sono le sue formulazioni grazie alla varietà di aromi e sapori presenti nelle spezie. Sono proprio queste a renderlo così buono e appetibile per l nostro cucciolo.

I cani possono bere bitter?

La risposta è no, mentre alcuni cibi e bibite possono essere sconsigliate al cane, in questo caso per gli alcolici è un no categorico, ecco perché la risposta alla domanda se i cani possono bere il brandy è assolutamente negativa.

I cani possono bere il bitter o gli fa male?

Il bitter, come il brandy o la vodka contiene alcol e questo è altamente tossico per i nostri amici a quattro zampe. L’indigestione da alcolici infatti può essere pericolosa per il nostro cucciolo e creare danno al suo organismo.

Cani e alcolici

La motivazione per cui il nostro cucciolo a quattro zampe non può bere il bitter è da ritrovare nella quantità di alcol che compone questa bibita. Le bevande alcoliche infatti non devono mai essere somministrate ai nostri cuccioli, neanche in piccole quantità.

I cani possono bere il bitter o gli fa male?

L’alcol può essere fortemente nocivo per il nostro amico a quattro zampe e potrebbe provocare in lui diversi disturbi come diarrea, vomito e crampi addominali.

Come mai il cane è attratto dal bitter?

Questa è una domanda che molti proprietari di cani si fanno. Possiamo infatti comprendere perché il nostro cucciolo sia attratto dal formaggio o dalla pizza, ma come mai vorrebbe bere anche il nostro bicchiere di bitter?

In realtà la sua intenzione non è quella di fare un aperitivo con noi. La verità è che i nostri amici pelosi hanno circa un quinto delle nostre papille gustative, dunque riescono a riconoscere le cole salate, dolci oppure aspre anche se per loro alimenti e bevande si collocano in macrocategorie di gusto. E il bitter rientra tra queste, senza distinzione. Ma non lasciatevi intimidire dalla sua voglia di assaggiare e mangiare qualunque cosa, del resto il vostro NO è detto con amore.