I cani possono mangiare il capriolo?

Fido ha voglia di carne?Scopriamo insieme se i cani possono mangiare il capriolo

cani affamati

Come genitori canini avete il diritto e il dovere di sapere cosa fa bene al vostro cucciolo e cosa no, ecco perché è opportuno sapere se i cani possono mangiare il capriolo.



Come senz’altro saprete una buona dieta è essenziale per la salute del nostro amico a quattro zampe. Per questo motivo, è opportuno tenere sempre a portata di mano la lista dei cibi proibiti per il cane scoprire cosa può mangiare o meno il nostro cucciolo.

I cani possono mangiare il capriolo?

I nostri cani, golosi amanti della carne

Sappiamo che per natura i nostri cuccioli a quattro zampe sono dei golosi. Tuttavia i dolci e gli alimenti a base di zucchero non possono e non devono essere somministrati ai nostri cuccioli perché i cani non possono mangiare la cioccolata.

La maggior parte degli alimenti dolci e zuccherosi sono davvero tossici per il cane.
Al contrario la carne, che i nostri amici a quattro zampe amano, rientra assolutamente in una dieta naturale ed equilibrata per fido.

I cani sono animali carnivori

I cani sono animali carnivori per natura, quindi, fornirgli carni di diverso tipo è il modo migliore per nutrirli. Esattamente come i lupi, loro antenati, i cani non hanno problemi a digerire la carne anche se cruda.

I cani possono mangiare il capriolo?

In alcuni casi i nostri cuccioli possono persino digerire carni selvatiche. Essendo in origine dei predatori, i nostri amici a quattro zampe possono mangiare carni diverse come quella di mucca, di maiale e di agnello.

I cani possono mangiare il capriolo

La carne del capriolo è regolarmente consumata a tavola perché si presenta più dolce rispetto al resto della selvaggina. Non stupitevi quindi di trovare fido ai vostri piedi intento ad elemosinare un pezzo di quello che state mangiando.

I cani possono mangiare il capriolo?

La risposta alla domanda se i cani possono mangiare il capriolo è sì. In generale la carne di animali selvatici fa molto bene al cane in quanto apporta al loro organismo una buona dose di proteine di cui il cane ha bisogno.

Cani e capriolo: un apporto di proteine

Come per tutte le carni di animali selvatici anche quella del capriolo può essere consumata dal nostro amico a quattro zampe. Anzi, inserire questo alimento consente di fornire al nostro cucciolo una varia e mai scontata alimentazione.

Il capriolo e gli altri animali selvatici sono portatori di proteine insolite, classificate così perché appunto provengono da carni animali non comunemente somministrate ai nostri cuccioli o comunque non alla stregua di manzo, pollo e maiale. Inoltre la carne di capriolo potrebbe essere una valida alternativa in caso di allergie nel cane.