Cani randagi affamati ribaltano una bicicletta che trasporta latte (VIDEO)

A Nuova Delhi, un gruppo di cani randagi è stato sorpreso a ribaltare una bicicletta che trasportava latte a causa della fame, il video è virale

cani randagi ribaltano

La pandemia da Covid-19 ha colpito tutti i settori a livello mondiale creando un sacco di difficoltà. Tuttavia, gli umani non sono stati gli unici a soffrirne. Molti animali randagi, infatti, hanno patito la fame più del solito, come questi cani randagi che ribaltano una bicicletta carica di latte.

Il fatto è avvenuto in Nuova Delhi, India. I protagonisti sono un gruppo di quattro cani randagi che girano affamati in cerca di qualcosa da mangiare.

Ad un certo punto, una bicicletta con sopra dei contenitori di latte ha attirato la loro attenzione.

Cani randagi affamati ribaltano una bicicletta che trasporta latte (VIDEO)

Dato che avevano disperato bisogno di mangiare qualcosa, i cani randagi ribaltano la bicicletta ed il latte cade a terra.

Come mostra il seguente video, il latte si rovescia per terra ed i cani accorrono per bere tutti assieme fino a quando non arriva il proprietario della bicicletta.

Quest’ultimo appare rassegnato all’idea che il latte, che doveva consegnare, ora si trova tutto per terra e raccoglie la bici.

Cani randagi affamati ribaltano una bicicletta che trasporta latte (VIDEO)

L’uomo sicuramente avrà capito, però, quanto potevano essere affamati quei cani per arrivare a questo drastico rimedio.

Sul web, l’accaduto ha fatto il giro dei siti e degli utenti in brevissimo tempo, con milioni di visualizzazioni e like.

Cani randagi affamati ribaltano una bicicletta che trasporta latte (VIDEO)

Dopo l’episodio, infatti, molte persone hanno iniziato a promuovere campagne di vaccinazione e sterilizzazione per i cani randagi.

Nella città, poi, sono stati messi dei contenitori fuori le case, nei quali si possono mettere cibo ed acqua da lasciare per i cani di passaggio.

Cani randagi affamati ribaltano una bicicletta che trasporta latte (VIDEO)

L’iniziativa ha accolto il consenso di tutti e sembra essere una buona soluzione per iniziare a ridurre il problema del randagismo.

Il lavoro da fare è ancora molto ma, se si riesce ad avere una buona collaborazione da parte di tutti noi, tutto ciò è possibile.

I cani randagi devono vivere una vita dignitosa, non possono essere lasciati al loro destino senza essere aiutati.