Caoimhe, il cane che ogni giorno salva la sua proprietaria malata

Si chiama Caoimhe il cane protagonista della storia di oggi ed è un quadrupede molto più che straordinario.

Sarà inutile ripetervi che i nostri amici a quattro zampe sono davvero fondamentali nelle nostre vite.

E non solo perché sono in grado di regalarci una fedeltà e un amore come pochi altri sanno fare. Ma anche perché, in moltissimi casi, si trasformano nei nostri eroi.

Cane con la proprietaria

Sono tantissime, infatti, le storie che ogni giorno vi raccontiamo di amici a quattro zampe che salvano la vita ai proprietari.

Come ad esempio la storia di Ellabelle e Ladybug, i due cani che hanno salvato il proprietario durante una rapina o ancora la storia di Adam e Eva, i cani che hanno salvato una donna dal congelamento.

E anche la storia di Caoimhe è la storia di un cane eroe. E questa volta non solo in una particolare occasione.

Cane con la proprietaria

No, perché Caoimhe è un cane che salva ogni giorno la vita alla sua proprietaria. Lei si chiama Martina Baker ed è una ragazza d 15 anni affetta da una malattia tanto rara quanto grave.

Martina è infatti allergica praticamente a tutto. Il calore, i profumi, i prodotti di pulizia e anche l’acqua.

Un odore sbagliato e la ragazza potrebbe morire per choc anafilattico. Chiaramente la vita di Martina è decisamente faticosa e difficile.

Cane con la proprietaria

La ragazza vive in una casa con finestre completamente sbarrate e le precauzioni che i suoi genitori devono prendere sono davvero molte. Tanto per fare un esempio, in casa sua si pulisce solo con l’aceto e si cucina solo all’esterno.

Insomma, la vita di Martina è sicuramente molto difficile. Ma le cose sono migliorate con l’arrivo di Caoimhe, il protagonista di questa storia.

Caoimhe ha seguito un particolare addestramento in Arizona, da Jamie Robinson, un esperto nell’educazione dei quadrupedi per l’aiuto delle persone affette da sindrome di attivazione mastocitaria.

Caoimhe è addestrato per riconoscere odori pericolisi e avvertire Martina dell’imminente pericolo. Con il suo arrivo, le cose sono migliorate e neanche poco.

Prima di lui, infatti, la ragazza aveva episodi di choc anafilattico più o meno tre volte a settimana. Ma da quando c’è Caoimhe, tutto si è ridotto ad un episodio ogni 4 – 6 settimane.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati