Ellabelle e Ladybug, i due cani che hanno salvato il proprietario durante una rapina

Oggi vogliamo raccontarvi la particolare storia di Ellabelle e Ladybug, due cani che si sono resi davvero molto utili per il loro proprietario.

Dovreste ormai aver capito che adoriamo raccontarvi storie di amici a quattro zampe che decidono di indossare il costume da supereroi.

Non solo storie di cani da soccorso che dedicano la loro vita a missioni speciali. Come ad esempio la storia di Dexter, il cane militare che ha salvato migliaia di persone.

Ma anche storie di cani comuni che, in un determinata situazione di pericolo, salvano i loro proprietari. Come ad esempio la storia di Max, il cane che ha protetto la sua padroncina di 3 anni.

Due cani che osservano

E anche la storia dei cani Ellabelle e Ladybug è la storia di due amici a quattro zampe che si sono resi davvero molto utili per il loro proprietario.

Ellabelle e Ladybug sono due cani di razza Pit Bull. Una vita passata in canile ad attendere qualcuno che volesse prendersi cura di loro.

Ma si sa, i cani come i Pit Bull sono ancora oggi vittime di molte discriminazioni perché considerati erroneamente pericolosi.

Ecco perché per cani come Ellabelle e Ladybug è molto difficile trovare adozione. Nessuno vuole mettersi in casa animali così pericolosi.

Cane abbracciato da uomo

Ma per fortuna, nella vita dei nostri due amici a quattro zampe è arrivato Robert McGowan, il loro attuale proprietario.

Dopo aver letto di loro sul web, l’uomo ha deciso di adottarle, regalando loro una speranza di vita felice.

Regalo che i due cani hanno decisamente ripagato. Perché qualche sera fa hanno letteralmente salvato la vita al loro migliore amico umano.

Robert era all’interno del suo garage quando quattro uomini incappucciati sono entrati minacciosi.

Due cani su un letto

Dopo averlo picchiato, gli hanno ordinato di dar loro le chiavi della sua macchina. A quel punto Robert ha detto che le chiavi si trovavano in casa e i rapitori lo hanno seguito mentre andava a prenderle.

Non sapevano che all’interno dell’abitazione ci fossero i nostri due eroi. Ellabelle e Ladybug, non appena hanno capito le cattive intenzioni dei quattro uomini, hanno iniziato a mostrarsi aggressivi.

Spaventati dalla reazione dei due cani, i rapinatori sono fuggiti via. La vicenda si è conclusa con un bollettino non così drammatico. Robert ha rimediato solo un occhio nero e niente gli è stato rubato.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati