Chihuahua abbandonato, malato e senza una zampa, dorme in una scatola di scarpe sotto la pioggia

Non si sa molto della vita di questo dolce chihuahua, che i soccorritori hanno deciso di chiamare Principessa

L’associazione per la salvaguardia degli animali “Hope For Paws” ha ricevuto una chiamata di soccorso per un piccolo Chihuahua senzatetto che sembra viva in una scatola di scarpe ormai da mesi.

Quando i soccorritori sono arrivati sul posto, non si immaginavano una situazione così tragica e deprimente per povero cane. Le sue condizioni di salute non erano ottimali.

Chihuahua abbandonato, malato e senza una zampa, dorme in una scatola di scarpe sotto la pioggia

Il Chihuahua aveva a malapena la forza di muoversi. Rimaneva lì, immobile, anche quando pioveva. Uno dei soccorritori ha provato a toccarlo e si è accorto che era completamente bagnata. Inoltre, non si sa come lo abbia perso, ma le mancava una zampa. Una famiglia l’aveva nutrita per tutti questi mesi, era una femminuccia. Ma la piccola sembrava avere dei gravi problemi di salute, era gravemente malata.

La povera cagnolina era ormai rassegnata, pensava che nessuno si sarebbe mai preso cura di un cane malato e disabile come lei. Quando i soccorritori l’hanno accarezzata con amore e le hanno offerto sicurezza e protezione, gli occhi del cane si sono illuminati. Provava una gratitudine immensa verso di loro.

Chihuahua abbandonato, malato e senza una zampa, dorme in una scatola di scarpe sotto la pioggia

I soccorritori hanno pensato di chiamare la dolce Chihuahua Principessa. Le hanno fatto un bel bagno caldo al rifugio e poi è stata ricoverata in clinica veterinaria. Aveva un’anemia molto pericolosa per la vita. Li potevano darle tutte le cure mediche e le attenzione di cui aveva bisogno.

Dopo mesi di ricovero, la piccola Principessa è finalmente guarita e pronta per l’adozione. Anche su 3 gambe, è un cane molto vivace e giocherellone. Corre dai suoi soccorritori per abbracci e coccolarli ogni volta che li vede! Speriamo che trovi una casa per sempre dove sia amata e coccolata come merita per il resto dei suoi giorni.

LEGGI ANCHE: La storia di una donna di 90 anni che non vuole curare il suo cancro e ha deciso di girare il mondo con il suo barboncino

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati