Cibi con proteine per il cane: elenco completo e dettagliato

Ecco quali sono i cibi con proteine per il cane, a cosa servono e perchè sono così importanti per la salute del peloso

cane peloso

La salute degli amici pelosi dipende anche dalla loro alimentazione, ecco quindi quali sono i cibi con proteine per il cane e perché questi sono consigliati.

Una buona e sana alimentazione permetterà o al vostro di cane di vivere una vita lunga e senza particolari preoccupazioni, legate ad una cattiva alimentazione.

Cibi con proteine per il cane: elenco completo e dettagliato

Cosa sono le proteine

Quando si parla di proteine si intende la rappresentazione di macromolecole che sono a loro volta composta da quelli che prendono il nome di aminoacidi. Sono proprio gli aminoacidi che consentono al cane di sintetizzare correttamente le proteine necessarie per soddisfare il fabbisogno giornaliero. Le macromolecole hanno due caratteristiche davvero importanti. Queste sono di tipo:

  • Funzionale, perché tutti gli ormoni, gli enzimi e gli anticorpi sono considerate proteine
  • Strutturale, perché si trovano nei legamenti, nei muscoli e nelle ossa

Apparato intestinale e proteine

Ormai tutti sanno che i cani sono degli animali carnivori e che sono dotati di un apparato gastrointestinale abbastanza corto; tale apparato però risulta perfettamente adatto per la corretta digestione delle proteine e dei grassi dei cibi. Le proteine quindi sono indispensabili per la dieta di Fido, ma quali sono gli alimenti ricchi di proteine?

Tra i cibi ricchi di proteine, il primo, a rigor di logica, ad essere inserito all’interno della lista è la carne; tuttavia è bene precisare che esistono diversi altri cibi che sono considerati fonti ricche di proteine e tra questi possiamo elencare:

  • Formaggio magro, inclusa la ricotta magra e la mozzarella light
  • Pesce, ricco non solo di proteine, ma anche di minerali e vitamine
  • Olio di oliva, d’arachidi e olio di semi
  • Uova, previa cottura
  • Carne di bovino, tacchino e pollo
  • Olio di cocco
  • Zucca
  • Carote
  • Mela
  • Piselli
  • Broccoli
  • Riso e pasta ben cotti

Proteine in base all’età

Appurato che sono diversi i cibi con proteine per il cane, è bene precisare che il fabbisogno di queste variano in base all’età del cane; per quanto riguarda i cuccioli, il fabbisogno proteico è direttamente proporzionale alla crescita dello stesso. Quando i cani sono ancora cuccioli, il bisogno di proteine è decisamente elevato. Per quanto concerne invece il cane adulto, il fabbisogno proteico risulta inferiore rispetto ad un cucciolo, ma ci sono comunque delle variabili.

Cibi con proteine per il cane: elenco completo e dettagliato

Se ad esempio il cane è un tipo sportivo o particolarmente attivo, il supporto proteico dovrà essere superiore rispetto ad un cane sedentario. Lo stesso discorso è possibile farlo con la cagnolina in gravidanza; questa infatti, a rigor di logica, necessita di più proteine. Infine per quanto riguarda il cane anziano, molti credono che le proteine a questa età devono essere dimezzate; tuttavia diminuire le proteine renderà soltanto il cane più affamato e peggiorerà le condizioni della pelle e del pelo.

Quantitativo di proteine in base ai cibi

Appurata l’importanza dei cibi con proteine per il cane, è importante conoscere e imparare a leggere le etichette sui vari cibi per cani, sia per quanto riguarda le scatolette che i croccantini. Un cibo è considerato ricco di proteine, quando queste superano il 22% su tutto il totale delle sostanze nutritive presenti nel cibo.

Cibi con proteine per il cane: elenco completo e dettagliato

È bene però sottolineare che c’è una sostanziale differenza tra il cibo secco e il cibo umido; per quanto concerne infatti il cibo secco, come le crocchette, è possibile affermare che la percentuale riportata sull’etichetta corrisponde alla realtà. Per quanto riguarda il cibo umido si deve fare un altro discorso; in questo caso il 9% di proteine risulta parecchio elevato, perché all’interno delle scatolette è presente un’umidità quasi pari al 75%.

Cibo proteico fatto in casa

Nel caso in cui decidete di cucinare dei cibi con proteine per il cane, al posto di utilizzare dei cibi confezionati, è importante che si presti particolare attenzione, anche se la preparazione non risulta complicata. L’attenzione maggiore deve essere riservata alla scelta degli ingredienti, alle giuste proporzioni e alla cottura dei cibi stessi.

Eccesso di proteine?

Le proteine sono quindi indispensabili per il fabbisogno giornaliero del cane e sono necessarie per garantire una vita sana al proprio peloso. Per diversi anni però si erroneamente creduto che una quantità eccessiva di proteine potesse essere dannoso per la salute del peloso.

Cibi con proteine per il cane: elenco completo e dettagliato

Questa diceria però è stata largamente smentita dopo che è stato dimostrato che i cani sono in grado di metabolizzare le proteine molto meglio dell’uomo; un eccesso quindi di proteine non sovraccarica, come fino a poco tempo fa si pensava, i reni del cane. Anche i cani con problemi renali possono mangiare cibi altamente proteici, ma nel loro caso specifico è necessario prestare attenzione più alla qualità del cibo stesso che alla quantità.

Sfatiamo un altro mito

Moltissime persone credono che i cibi con proteine per il cane, in dosi eccessive possano rendere i cani iperattivi. Tale diceria è assolutamente infondata, infatti nessuno studio finora condotto, ha riscontrato alcun collegamento tra eccesso di proteine e l’iperattività. Quest’ultima infatti potrebbe celare qualsiasi motivazione, compresa una predisposizione genetica. Alla luce di ciò non sono stati quindi fino ad esso riscontrati effetti collaterali per un eventuale abuso di proteine.

Carenza di proteine

Quando si decide di alimentare il proprio cane con una dieta casalinga, è possibile che il supporto proteico non sia adeguato al fabbisogno giornaliero del peloso.

Cibi con proteine per il cane: elenco completo e dettagliato

In questo caso è possibile associare alla dieta casalinga anche il supporto di vitamine e integratori umani al cane; le vitamine si possono trovare in commercio sia sotto forma di pillole che in polvere, tuttavia è sempre comunque consigliabile chiedere il supporto del veterinario.

Benefici del cibo proteico

È stato già appurato che i cibi con proteine per il cane sono indispensabili per il fabbisogno giornaliero del cane, ma quali sono i maggiori benefici? Tra i benefici maggiori è possibile elencare:

  • Miglioramento della flora batterica
  • L’alta capacità di digestione
  • Aiuto per i pelosi affetti da obesità canina

Le proteine quindi giocano un ruolo determinante per la salute dei cani; le proteine sono presenti non solo nelle ossa, ma anche nei muscoli e nei legamenti.

Proteine di origine animale e proteine di origine vegetale

Esistono diversi cibi con proteine per il cane, alcuni sono di origine animale e altri di origine vegetale, bisogna però fare delle precisazioni. Le proteine di origine animale non sono tutte di buone qualità; ad esempio le ossa degli animali contengono la stessa percentuale di proteine di una fetta di pollo. La fetta di pollo però è da considerarsi proteina di qualità, mentre le ossa no.

Cibi con proteine per il cane: elenco completo e dettagliato

Le ossa infatti, anche se contengono proteine, non sono da considerarsi proteine buone perché si presentano sotto forma di collagene, ovvero come proteine che non possono essere assimilate. Le proteine che sono considerate buone, si trovano nelle parti più pregiate dell’animale, come nel filetto e nei muscoli. È bene però precisare che la carne deve essere somministrata al cane solo previa cottura; inoltre sono sconsigliati condimenti come sale, pepe o cipolla. Questi, nello specifico, sono particolarmente nocivi per la salute del peloso, che potrebbe perfino incombere in problemi di salute anche parecchio gravi.

Per quanto concerne invece le proteine di origine vegetale, queste possono trovarsi nei cereali e nei legumi, ma sempre in minore quantità rispetto l’origine animale e sono perfino meno assimilabili. Una dieta con consumo eccessivo di mais è totalmente sconsigliata; non solo questo può far ingrassare il cane, ma può anche provocargli l’insorgenza di alcune malattie come il diabete insipido nel cane. Le proteine quindi più consigliate sono quelle di origine animale, piuttosto che quelle di origine vegetale; inoltre i cani, è sempre bene ricordare, che sono prevalentemente carnivori e per loro l’assunzione di proteine animali è più agevole rispetto a quelle di origine vegetale.

Cibi con proteine per il cane: elenco completo e dettagliato

Qualsiasi consiglio sull’alimentazione o sui condimenti per il cane deve essere fornito dal veterinario, per evitare che il peloso posso stare male; la salute del cane dipende anche da ciò che mangia, soprattutto se viene alimentato con una dieta casalinga.

Conclusione

In definitiva, quando si parla di cibi con proteine per il cane è possibile affermare che questi sono necessari per una dieta che abbia un buon supporto calorico; riuscire a creare una dieta apposita che favorisce il fabbisogno giornaliero del cane è indispensabile per avere un cane in salute. È necessario che il cane esegua una buona dieta con un supporto proteico corretto; le proteine infatti sono in grado non solo di rendere il cane più forte e con più energie, ma permettono anche di combattere l’obesità e di prevenire il sovrappeso.

La salute degli amici a quattro zampe è importante e ogni proprietario è obbligato a fare in modo che il proprio cane possa vivere una vita lunga e senza particolari problematicità. Per ogni informazione o per qualsiasi dubbio in merito è necessario chiedere il parere del proprio veterinario; questi non solo cercherà di rispondere ad ogni domanda, ma potrà perfino stilare una dieta apposita. Per fare questo il veterinario dovrà prendere in considerazione alcuni fattori, quali peso, età e stile di vita.