Cibi per cani con diarrea: elenco completo di alimenti per il benessere di Fido

Ecco quali sono i cibi per cani con diarrea e cosa fare per cercare di trattare tempestivamente problemi legati alla salute del peloso

Anche i cani esattamente come le persone possono incorrere in problemi allo stomaco più o meno seri; questi possono influire anche sulla qualità di vita del cane, per questo risulta necessario aiutare Fido. Esistono dei cibi per cani con diarrea che possono aiutare il cane a stare meglio e a riprendere la sua vita normalmente.

La diarrea è una condizione che a lungo andare e se non trattata può essere invalidante e può comportare l’insorgenza di uno stato di disidratazione.

Alimentazione di un cane con la diarrea

Cibi per cani con diarrea: elenco completo di alimenti per il benessere di FidoSe il cane ha problemi di stomaco ed emette scariche continue, è necessario riuscire a fermare il prima possibile queste scariche, per evitare che il cane possa disidratarsi. La disidratazione, come accennato., è una condizione fisica che a lungo andare, se non trattata, potrebbe perfino condurre alla morte. Esistono quindi diversi cibi per cani con diarrea che possono essere somministrati in totale serenità.

Una dieta per un cani con diarrea problematiche deve essere composta prevalentemente da carne, pollo o pesce e la restante parte da frutta e verdura. È necessario che tutti i tipi di carne o pesce siano somministrati al cane previa cottura e non cruda; è importante non utilizzare spezie e altri condimenti come la cipolla che possono compromettere la salute del cane.
Altri alimenti utili per aiutare un cane con diarrea sono:

  • Tacchino
  • Coniglio
  • Carote
  • Patate
  • Zucca
  • Mele
  • Banane
  • Acqua, impiegata anche come brodo
  • Yogurt o altri probiotici in grado di rigenerare la flora intestinale

Quanto può aiutare il brodo?

Cibi per cani con diarrea: elenco completo di alimenti per il benessere di Fido

Il brodo di carne è di particolare aiuto per aiutare un cane con diarrea, ma ci sono alcune accortezze che devono essere necessariamente prese per evitare di fare errori che possono peggiorare la condizione del cane.

Per dare il brodo di pollo al vostro peloso, potete utilizzare i seguenti modi:

  • Aggiungete del brodo nella ciotola del vostro cane insieme a del cibo secco, in modo tale che questo possa ammorbidirsi e possa essere masticato ed ingerito con più facilità da Fido
  • Mettetelo con del cibo che solitamente il vostro cane gradisce poco, in modo tale da renderlo più appetitoso

Il brodo di pollo inoltre è particolarmente salutare e nutriente quando si hanno altre problematicità fisiche; Il brodo cucinato con le ossa di pollo contiene una sostanza che prende il nome di collagene; il collagene è famoso per essere in grado di mantenere in salute le articolazioni. Inoltre è presente anche una sostanza che prende il nome di glicina, un aminoacido che aiuta a disintossicare i reni e il fegato.

Tuttavia è bene tener presente che anche se i cani possono mangiare il brodo di pollo, non possono però assumere alcuni ingredienti con cui solitamente si cucina il brodo; questi sono la cipolla e l’aglio. Alla domanda se i cani possono mangiare le cipolle o se i cani possono mangiare l’aglio, la risposta per entrambe le domande è negativa; questi ingredienti sono particolarmente tossici per il cane e possono provocare seri problemi alla salute del peloso.

Quindi, sì, i cani possono mangiare il brodo, ma solo e soltanto se vengono apportate delle modifiche. Potete anche acquistare il brodo già pronto, ma è preferibile che compriate per il vostro peloso, quello biologico, poiché sono assenti gli OGM che possono essere altrettanto dannosi. È preferibile inoltre che non saliate il brodo, poiché il sale potrebbe essere dannoso per la salute dei cani.

Come cucinare il brodo

Prendete del pollo e fatelo bollire con del sedano, prezzemolo, pomodoro pelato e carote e fate cuocere il tutto per circa un’ora. Dopo di ciò filtrate il brodo eliminando tutti i componenti con cui è stato preparato il brodo e utilizzatelo per ammorbidire eventuali crocchette di pollo da dare al cane. Potete anche fare mangiare a Fido sia le carote che il sedano, perché questi non sono dannosi per la sua salute.

In definitiva, cani e brodo di pollo sono da considerare un ottimo accostamento e questo può essere somministrato al cane con estrema tranquillità. Per qualsiasi altra informazione in merito alla dieta del cane, potete chiedere consiglio al vostro veterinario, che prendendo in considerazioni alcuni fattori di Fido, vi darà dei consigli più specifici.

Carboidrati indicati per trattare la diarrea

Cibi per cani con diarrea: elenco completo di alimenti per il benessere di Fido

Tra i cibi con cani con diarrea un carboidrato che può essere considerato utile per trattare tale problema rientra il riso. È possibile somministrare il riso, ovviamente cotto, possibilmente senza sale e potete mescolarlo con il brodo o qualche formaggio fresco. Inoltre risulta possibile somministrare le patate lesse, senza sale e schiacciate, oppure sottoforma di purè, ma sempre senza sale e senza spezie.

Quando deve mangiare un cane che ha la diarrea

Appurato quali sono i cibi per cani con diarrea, è normale chiedersi quante volte deve essere nutrito il cane che ha tale problema. Per un cane con tali problemi allo stomaco è preferibile far fare quattro pasti al giorno, piuttosto che due. Ciò significa che le quantità di cibo giornaliere devono essere divise in quattro pasti; questo perché è preferibile che il cane non si riempia in un unico o due pasti, per evitare che questo possa appesantirsi e stare male. In ogni caso dipenderà dal cane stesso; è lui che deciderà se mangiare o se preferisce saltare un pasto.

Erbe antinfiammatorie

Oltre ai cibi per cani con diarrea, esistono alcune erbe o spezie in grado di aiutare un cane con tale problematicità e che nel contempo non nuocciono alla salute del peloso. La più famosa è la cannella; La cannella infatti sarebbe in grado di aiutare un soggetto affetto da intestino irritabile, aiutando a prevenire l’insorgenza di crampi allo stomaco, diarrea, dolori e infiammazioni articolari. Inoltre la cannella sarebbe in grado di avere delle proprietà antinfiammatorie, in grado di prevenire o rallentare l’usura delle articolazioni. È bene inoltre precisare che è sconsigliato fare assumere al cane della cannella, almeno due settimane prima di un eventuale intervento chirurgico, perché aumenterebbe il rischio di sanguinamento.

Conclusione

Cibi per cani con diarrea: elenco completo di alimenti per il benessere di Fido

In definitiva ecco quali sono i cibi per cani con diarrea e come questi devono essere somministrati. Per qualsiasi altra informazione in merito o per qualsiasi altro dubbio, risulta indispensabile contattare il veterinario. Questo potrà essere più specifico, solo dopo aver visitato il cane e solo dopo aver appurato il tipo di problema. Inoltre lo stesso veterinario potrà aiutarvi a formulare una dieta specifica per trattare la diarrea e per fare in modo che il vostro cane possa riprendersi il prima possibile.

Il caldo, lo stress o una cattiva alimentazione possono provocare l’insorgenza della diarrea nel cane che deve essere necessariamente trattata in tempi brevi. Inoltre lo stesso veterinario potrà somministrare o degli integratori in grado di aiutare un cane con tale problema. Anche in questo caso dovrà essere esclusivamente il veterinario a prescrivere vitamine o eventuali farmaci; è quindi totalmente sconsigliato fare assumere cane farmaci senza l’approvazione del veterinario.

Mantenere in salute Fido è di fondamentale importanza per permettere al peloso di vivere a lungo e senza particolari problemi allo stomaco; esistono diversi cibi che fanno bene ai cani e che possono essere somministrati loro in totale sicurezza. È quindi necessario fare in modo che il cane mangi bene con cibi di alta qualità. La prevenzione e la cura preventiva sono il modo migliore per evitare che il cane possa stare male.