Il golden retriever Cocoa è l’ambasciatore di una campagna che raccoglie regali per bambini bisognosi

Questo cagnolone di razza golden retriever si impegna attivamente per raccogliere regali di Natale per bambini bisognosi

Il Natale è una festività gioiosa e amata da grandi e piccini in tutto il mondo. Purtroppo però, non tutti hanno la possibilità economica di godersi questa festa come gli altri e perciò a volte risulta un periodo un po’ triste. Proprio per portare gioia e aiutare i bambini che vivono in questa condizione, il cane Cocoa è dientato un ambasciatore di un’associazione che si impegna per portare dei regali ai bambini che altrimenti non ne riceverebbero. L’iniziativa è molto bella e oltre alla gioia dei doni, i bambini possono provare anche quella di giocare con un cucciolone travestito da Babbo Natale.

cane con regali

Cocoa è un cane di razza golden retriver residente a Betim, Minas Gerais. Per molti anni ha lavorato come animale da Pet Therapy negli ospedali di Belo Horizonte, mentre ora invece è un amabasciatore dell’associazione Grupo Sada, che gestisce la campagna Christmas Solidarity. L’iniziativa mira a raccogliere e distribuire regali ai bambini più bisognosi, cercando di rallegrare il loro Natale attraverso i doni e l’affetto del cagnolone. L’obbiettivo del Grupo Sada è quello di raccogliere oltre 1000 regali e non possiamo che augurargli di raggiungere il loro traguardo.

cane con regali

L’associazione ha più di 100 ambasciatori in tutto il Brasile e svolge azioni e iniziative durante tutto l’anno; Cocoa però è colui che guida tutti ed è sempre in prima fila. Secondo la sua proprietaria, Juliana Crepalli, di 48 anni, quest’anno l’iniziativa è ancora più importante delle volte precedenti, a causa del periodo storico molto particolare che tutti stiamo vivendo. “Sappiamo che le persone più povere soffrono maggiormente della pandemia di Covid-19. Pertanto, questo Natale ha un valore ancora maggiore. Il nostro obiettivo è essere in grado di fare regali a più di mille bambini socialmente vulnerabili a Betim. Pertanto, chiediamo a coloro che potrebbero non esitare di aiutare”, afferma Juliana.

LEGGI ANCHE: Bambino porta due carlini su una moto giocattolo ma uno cade e la reazione è esilarante (VIDEO)

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati