Combattimenti tra cani: padre e figlio arrestati dalla Polizia

I due uomini gestivano un importante traffico di combattimenti tra quattro zampe

La storia che vogliamo raccontare ha come protagonisti un padre e un figlio arrestati dalla Polizia. I due, infatti, gestivano un importante traffico di combattimenti tra cani. Scopriamo insieme nel dettaglio che cosa è successo.

In Florida, precisamente a Fort Myers, le indagini condotte dallo sceriffo della contea hanno portato all’arresto di Anthony Pew Sr. e Anthony Pew Jr. Padre e figlio sono infatti accusati di gestire uno dei più grandi traffici di combattimenti tra quattro zampe nella storia di quella zona.

LEGGI ANCHE: Il cagnolino segue l’ambulanza che trasporta il suo padrone malato per ben 16 km

Durante la perquisizione della casa dei malviventi sono state rinvenute numerose prove a loro sfavore. Gli inquirenti hanno infatti scoperto, all’interno dell’abitazione, la presenza di un tapis roulant utilizzato per aumentare la muscolatura dei cani.

Una vicenda che ha sconvolto l’intera comunità di Fort Myers, lasciando tutti senza parole. Come dichiarato dallo sceriffo della contea, Carmine Marceno, le indagini non finiscono qui. Ecco le parole rilasciate dall’autorità a riguardo:

storia di cani arrestati padre e figlio

Questa indagine potrebbe andare in qualsiasi direzione. Potrebbero esserci altre case che stiamo guardando in questo momento, altre ‘persone’ che stiamo guardando in questo momento, ma abbiamo visto le prove non solo attraverso le ferite con i cani ma i tapis roulant, le gabbie, le azioni dei cani…

Inutile dire che al momento del ritrovamento i cani coinvolti in questa storia erano in condizioni pessime. I quattro zampe, infatti, erano malnutriti e disidratati e rinchiusi all’interno di gabbie. Ovviamente è stato necessario l’intervento di veterinari che hanno valutato le loro condizioni di salute.

combattimenti tra cani

Dopo gli esami appositi, i cani sono stati portati in salvo e attualmente sono in cura presso strutture veterinarie e in fase di riabilitazione.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Cagnolino precipita in una grotta: salvato dai Vigili del Fuoco

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati