Come dare una pillola al cane: consigli e trucchi

Fido ha bisogno di prendere la sua medicina ma non ne vuole proprio sapere? Con questi trucchetti puoi dare la pillola al cane senza problemi (o almeno provarci)

Quando si tratta di mangiare, Fido non si fa troppi problemi. Diciamolo pure, potrebbe ingurgitare con gusto praticamente qualsiasi cosa! Eppure dare una pillola al proprio cane può diventare una mission impossible.

I nostri amici a quattro zampe hanno dei sensi super sviluppati, specialmente l’olfatto che gli consente di percepire cose che noi umani neanche potremmo sentire. Ecco perché fargli mangiare anche una piccolissima pillola spesso diventa un problema.

Come dare una pillola al cane, allora? Esistono dei trucchetti che possono tornarci molto utili per “distrarlo” e convincerlo a prendere la sua medicina. In fondo è per la sua salute che deve farlo ed è importante che segua la terapia prescritta dal veterinario per filo e per segno!

Indice

Pillole appetibili

cane annusa le pillole

La medicina veterinaria ha fatto passi da gigante ed è per questo che oggi, tra farmaci e vaccinazioni, possiamo assicurare ai nostri cani una vita sana e felice, anche quando si ammalano. Una terapia può rappresentare la salvezza per Fido ed è per questo che imparare come dare una pillola al cane diventa in certi casi essenziale.

Se Fido è un po’ restio a ingerire i suoi farmaci, possiamo provare a chiedere proprio al veterinario se esiste una versione “appetibile” della medicina. Alcune case farmaceutiche, infatti, mettono in commercio delle pillole commestibili e con profumi e sapori che risultano piacevoli al palato e al naso di Fido. Trovare un’alternativa gustosa potrebbe essere un’idea!

Nascondi la pillola dentro al cibo

cane con la lingua di fuori

Sì, questo resta il metodo più semplice per dare una pillola al cane anche se ti sembra fin troppo scontato. La verità è che Fido con il suo olfatto riesce a sentire lontano un chilometro se quello che hai in mano e gli stai porgendo davanti al muso non sia un ghiotto snack, ma un farmaco che (il più delle volte) ha anche un saporaccio. L’odore è fondamentale per i nostri cani: non appena sentono qualcosa che non li convince è ovvio che si rifiutino di mangiarlo!

Ecco perché nascondere la pillola dentro alla pappa di Fido resta una delle soluzioni più efficaci. Puoi metterla dentro a un pezzettino di wurstel o all’interno di una bella “polpetta” di macinato, cose che ai cani piacciono tantissimo. In questo modo puoi camuffare l’odore e il sapore del farmaco e al contempo convincerlo del fatto che quel premio ghiotto non ha nulla di “strano”.

In generale cerca di utilizzare cibi e pappe che a Fido piacciono tanto, in modo da invogliarlo a ingerire la pillola nascosta senza troppi problemi. E se proprio non ne vuole sapere e il suo olfatto continua a captare la sua presenza, puoi provare anche a sbriciolarla e mescolarla alla pappa nella ciotola. Qui, però, devi fare attenzione: assicurati che il cane la mangi tutta, così da prendere tutta la dose di medicina prescritta dal veterinario.

Usa la tecnica del “premio”

cane mangia dalla mano della padrona

Pappa e snack sono un ottimo escamotage per dare la pillola al cane senza troppi problemi, ma possiamo anche usare il gioco per invogliarlo a prendere le sue medicine. Giocare è una delle attività preferite dei nostri amici a quattro zampe e, basandoci sul solito meccanismo del “premio”, possiamo aggirare la questione-pillola in modo da rendere anche la stessa terapia un’esperienza piacevole.

Come fare? Una tecnica efficace è quella dei tre bocconcini. Prepara tre snack (vanno bene anche i pezzetti di wurstel o le polpette di macinato sopracitate), di cui due normali e il terzo con la pillola all’interno. A questo punto inizia il giochino, per cui dai a Fido il primo boccone e premialo con una bella carezza. Dopodiché dagli il secondo boccone e – te ne accorgerai – sarà sempre più contento ed eccitato per questo gioco “gustoso”.

Al secondo boccone, quello con la pillola nascosta, non dovrebbe avere alcun problema ad accettarlo e mangiarlo, proprio come ha fatto con il primo. Il terzo, infine, sarà utile per distrarlo e fungerà da premio per essere stato bravo ad aver mangiato la medicina.

Mescola la pillola all’acqua

cane guarda le pillole

Se il tuo cane ha un carattere un po’ difficile ed è un vero osso duro, per cui i metodi visti finora non riescono a sortire l’effetto sperato, proviamo con un’altra opzione. Chiedi sempre prima al veterinario, ma in generale la maggior parte delle pillole possono essere sciolte nell’acqua e quindi puoi darle al cane in versione “liquida”.

Farlo non è difficile ma tieni in considerazione un fattore importante: con questo metodo rischi che parte della medicina vada persa. Per questo è opportuno accertarti col veterinario se sia il caso o meno procedere con questa tecnica.

Se il medico ti dà l’ok, segui questi semplici passaggi. Prima di tutto devi ridurre la pillola in polvere, poi inseriscila in una siringa (ovviamente senza ago) e aggiungi un po’ d’acqua e agita finché non sarà completamente sciolta. A questo punto basta inserire la siringa tra le labbra del cane (meglio all’angolo della bocca) e spingere lo stantuffo. Tentar non nuoce!

Pillola e passeggiata

passeggiata con il cane

Come ben sanno tutti i padroncini, quando i cani escono per fare la passeggiata sono entusiasti come in poche altre occasioni. È il momento tanto atteso da Fido per andare alla scoperta del mondo, incontrare persone e tanti amici a quattro zampe pronti a giocare un po’ con lui. Ma sai che potrebbe essere proprio il momento giusto per dare la pillola al cane?

Con tutti quei suoni, odori e immagini stimolanti il cane si distrae ed è praticamente impossibile che si accorga se gli stai dando uno snack o un bocconcino contenente la pillola. Ti diamo un consiglio, però: sarebbe meglio darglielo non appena varcate la porta di casa, nel momento di massima eccitazione ed euforia. È un ottimo modo per creare un’associazione positiva tra prendere la medicina e uscire per la passeggiata.

Dare direttamente la pillola al cane

dare la pillola al cane in bocca

È raro ma può capitare che il cibo non funzioni, così come giochi e passeggiate. Insomma, in alcuni casi è quasi inevitabile che il nostro piccolo furbetto non si lasci prendere in giro. Come dare la pillola al cane, in questi casi? Purtroppo dobbiamo darti una “brutta” notizia: deve ingerirla senza trucchetti.

Si può insegnare al cane ad accettare una pillola o qualsiasi altra cosa dalle nostre mani, ma occorre un po’ di pazienza. Innanzitutto cerca di restare tranquillo, per non mettere il tuo cane ulteriormente in agitazione (cosa che non giocherebbe a tuo favore). Dopodiché accarezzalo un po’, cerca di rassicurarlo e di farlo sentire al sicuro.

Quando il cane è calmo, mettiti al suo fianco e con delicatezza esercita una leggera pressione sulle guance, per far sì che apra la bocca. A questo punto bisogna posizionare la pillola nella parte posteriore della lingua – così da evitare che possa uscire facilmente – e chiudergli la bocca velocemente. Massaggiare il collo è un ottimo modo per stimolare la deglutizione e facilitare la discesa della pillola, in alternativa però puoi anche dargli un po’ d’acqua con una siringa dall’apertura laterale della bocca.

Non appena la missione è compiuta, ricorda di fargli qualche carezza e di dargli un bello snack come premio!

LEGGI ANCHE: Come dare al cane una medicina liquida senza che vada persa o versata

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati