I cani possono mangiare i wurstel?

Uno degli snack preferiti di Fido, i wurstel sono gustosi ma anche ricchi di grassi: i cani possono mangiare i wurstel, ma con moderazione

Fido è un gran golosone e non perde occasione per farci gli occhi dolci quando siamo a tavola. Un assaggino non fa mai male ma chiediamoci se, ad esempio, i cani possono mangiare i wurstel.

Chi ha un cane sa quanto ami la carne e quel delizioso profumino di grigliata solletica le sue papille gustative come poche cose al mondo.

E non è così raro dargli un pezzettino di wurstel di tanto in tanto, come snack o come premio. Ma i wurstel sono sicuri per Fido?

Come sono fatti i wurstel

Per capire se i cani possono mangiare i wurstel per prima cosa dobbiamo capire come sono fatti e se contengono sostanze che possono far male a Fido.

Anche noi umani ne andiamo ghiotti, non possiamo negarlo, ma pochissimi di noi sanno effettivamente cosa contengono questi “rotolini” di carne.

grigliata di wurstel

Li possiamo trovare di manzo, maiale, pollo e anche tacchino ma il contenuto di carne di questi prodotti in genere è molto ridotto.

I wurstel sono composti principalmente da ritagli e miscugli di vari tipi di carne, vale a dire di scarti di bistecche e costolette (in genere i muscoli).

Per assumere l’aspetto che tutti noi conosciamo questi ritagli di carne vengono macinati finemente e mescolati ad amido, sale e aromi che addensano e insaporiscono il tutto.

Ma il procedimento non si ferma qui: questo composto viene successivamente sottoposto a vaporizzazione e infine mescolato con sciroppo di mais e inserito nei budelli di cellulosa, per mantenere la tipica forma.

Alla luce di tutto ciò possiamo dunque affermare che i wurstel non sono un alimento proprio “naturale” e che anche per noi umani non è esattamente salutare mangiarne in quantità eccessive.

Mangiare i wurstel con moderazione

Non possiamo dire, dunque, che i wurstel siano nocivi per il nostro amico a quattro zampe, tuttavia dobbiamo sempre tener conto del fatto che sono prodotti con carne di bassa qualità.

Perciò i cani possono mangiare i wurstel ma con moderazione e seguendo degli accorgimenti molto semplici, tenendo conto prima di tutto del fabbisogno giornaliero di Fido e delle sue eventuali intolleranze alimentari.

Come dare i wurstel ai cani

Per via della forma sottile e allungata dobbiamo fare molta attenzione quando diamo a Fido un wurstel perché potrebbe causare soffocamento.

dare uno snack al cane

È importante, quando vogliamo premiarlo o dargli semplicemente un gustoso snack, tagliare i wurstel in piccoli pezzetti in modo tale da poterli ingoiare tranquillamente anche senza masticarli.

Quando non dare i wurstel ai cani

Ci sono dei casi in cui è altamente sconsigliato far mangiare i wurstel al cane: non essendo un alimento di prima necessità nella sua dieta, ma un extra, dobbiamo stare attenti alle sue condizioni di salute e agli eventuali effetti che potrebbero avere.

cane sull'erba

Se un cane è in sovrappeso o addirittura obeso di certo i wurstel non sono l’alimento ideale: sono ricchi di grassi, peggiorerebbero soltanto la situazione.

E sappiamo quanto controllare il peso di Fido sia importante, specialmente se il cane soffre di particolari patologie come il diabete o se è un animale molto sedentario e refrattario all’attività fisica.

Un eccesso di grassi poi potrebbe provocare nel cane degli spiacevoli effetti indesiderati come vomito, diarrea o dolorose infiammazioni del pancreas.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati